Napoli, tornano Hamsik ed Hysaj

Pubblicato il autore: Francesco Moscato

hamsik napoli
Il Napoli domani ricomincerà gli allenamenti a Castelvolturno per preparare la gara di domenica 22 al Bentegodi di Verona, contro l’Hellas, anticipata alle ore 12.30 per motivi di ordine pubblico. Sarri, potrà essere soddisfatto anche per l’anticipato rientro di alcuni suoi calciatori, come Hysaj ed Hamsik, che viste le buone prove con le nazionali, hanno avuto il lasciapassare per tornare a Napoli per riprendere gli allenamenti. Però, il tecnico azzurro, ha anche qualche preoccupazione in più, come quelle per Gonzalo Higuain e Vlad Chiriches. Infatti l’attaccante ed il difensore, sono rimasti colpiti durante le gare dell’Argentina e della Romania, e hanno svolto allenamento a parte per non forzare i traumi ricevuti. Soprattutto Higuain, che sta partecipando a gare ben più importanti, ossia le qualificazioni nel girone sudamericano per Russia 2018. Domani, l’Argentina giocherà in Colombia, e non si sa ancora si il Pipita sarà al 100% dopo il trauma alla caviglia. A Napoli, fanno gli scongiuri, visto il momento magico del bomber, che sta trascinando gli azzurri nelle alte posizioni in classifica. Il Napoli, dopo la gara di Verona, inizierà anche un tour de force, che finirà direttamente il 20 dicembre, con l’ultima gara dell’anno a Verona, e Sarri, dovrà centellinare le forze dei suoi uomini. Probabili alcuni cambi, ed un turn over a Verona, e soprattutto a Brugge, in Belgio, dove il Npaoli andrà giovedì per la gara d’Europa League, che servirà a Sarri anche a provare nuovi schemi, e a far giocare chi fino ad ora è stato usato di meno.

Leggi anche:  Mondiali, probabili formazioni Giappone-Spagna: turnover per Luis Enrique?
  •   
  •  
  •  
  •