Pep Guardiola, critiche da Ibrahimovic e Rummenigge

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri

ibrahimovic
L’esaltante inizio di stagione da parte del Bayern Monaco è sotto gli occhi di tutti: Pep Guardiola sta facendo un ottimo lavoro portando la squadra tedesca al vertice Mel proprio campionato e in Champions League. Il futuro di Pep Guardiola però in vista della prossima stagione è incerto. L’ex centrocampista non ha ancora deciso il suo futuro, la Premier League lo corteggia così come il Paris Saint Germain. A proposito del futuro di Pep Guardiola il presidente del Bayner Monaco Rummenigge ai media ha eilasciato dichiarazioni importanti non proprio a favore di Pep Guardiola:”I calciatori vanno e vengono, gli allenatori anche. Comunque sia prenderemo una decisione in fretta. Dopo la gara contro l’Hannover del 19 dicembre prenderemo una decisione comune. Nessuno è insostituibile”. Su Pep Guardiola si è espresso attraverso la CNN anche Zlatan Ibrahimovic. La punta svedese ha avuto il mister al Barcellona nella stagione 2009 2010. Ecco quanto rivelato dell’attaccante svedese:”Come allenatore è stato fantastico mentre come uomo non posso dire la stessa cosa. Semplicemente non è un uomo Non c’è molto altro da aggiungere. Mourinho invece sa quello che deve fare per vincere”. Ibrahimovic lasciò poi il Barcellona nell’estate del 2010 per passare al Milan: il suo rapporto con i catalani non fu così idilliaco dopo l’addio dall’Inter.

Leggi anche:  Dove vedere Roma Real Betis di Europa League, TV8, Sky o DAZN?
  •   
  •  
  •  
  •