Portieri Milan: record europeo per il ‘baby’ Donnarumma!

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri

portieri milan
PORTIERI MILAN – La nuova grande scoperta dei portieri Milan continua a far parlare di sé. Stiamo parlando del 16enne Gianluigi Donnarumma che, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, può vantarsi di essere il più giovane portiere in Europa a vestire la maglia da titolare. Il giovanissimo talento azzurro precede in questa speciale classifica i francesi Paul Bernardoni, attualmente militante nel Troyes, e Jérôme Prior del Bordeaux, il serbo Predrag Rajkovic che gioca nel Maccabi Tel Aviv, e il giovane iberico Ruben Blanco, che sta impressionando tutti nella grande stagione del Celta Vigo.

PORTIERI MILAN, IL ‘BABY’ PRODIGIO DONNARUMMA – Per molti suoi conoscenti ma anche per parecchi esperti del settore, Donnarumma è un predestinato, abile a bruciare le tappe sin dai suoi primi anni con la maglia delle giovanili della squadra rossonera, tanto da divenire il primo bambino di sempre a poter vantare una convocazione nella Nazionale giovanile italiana quando ancora faceva parte di una scuola calcio. Ebbene ‘Gigio’, come viene chiamato dai suoi amici, a soli 16 anni ha già disputato le sue prime quattro partite in Serie A convincendo tutti con una personalità da veterano e delle qualità fisico-attitudinali che hanno sin da subito fatto innamorare Sinisa Mihajlovic.
Se il Milan è riuscito ad uscire indenne da ‘San Siro’ lo scorso sabato sera contro l’Atalanta, portando a casa un punto molto prezioso per quello che si è visto in campo, il merito è senza dubbio anche di Donnarumma, autore di alcuni interventi decisivi sulle terrificanti avanzate dei vari Maxi Moralez, del ‘Papu’ Gomez e del giovane talento atalantino Grassi. Tra le sue tante qualità anche quella di allenarsi sempre alla grande e riuscire a cogliere la palla al balzo nel momento giusto, che è coinciso con il momento non felice per il titolare di inizio stagione Diego Lopez, autore di prestazioni di gran lunga inferiori a quelle dello scorso anno e costretto anche a fermarsi ai box a causa di una tendinopatia.

Leggi anche:  Mondiali, dove vedere Brasile-Croazia: diretta TV e streaming live

PORTIERI MILAN, DONNARUMMA ORMAI TITOLARE? – Scavalcando anche la chioccia Abbiati nelle gerarchie dei portieri Milan, Donnarumma può essere considerato come un prezioso ‘amuleto porta-fortuna’ dall’ambiente rossonero, in quanto ha disputato la sua prima partita da titolare lo scorso 25 ottobre nella vittoria casalinga ‘last minute’ del ‘Diavolo’ contro il Sassuolo e nelle successive tre gare nelle quali è sceso in campo dal primo minuto, i rossoneri hanno messo in cascina due vittorie e un pareggio, risalendo non poco anche in classifica. A questo punto la domanda da porsi è lecita, soprattutto dopo che, ultimamente, si rincorrono voci di mercato di un possibile addio di Diego Lopez ai colori rossoneri già nella prossima sessione invernale di mercato: Donnarumma può essere considerato definitivamente il nuovo titolare della porta del Milan?
Sul fatto che ‘Gigio’ sia il futuro del club rossonero pare non esserci più alcun dubbio, ma con il passare dei giorni si ha sempre più l’impressione che Sinisa Mihajlovic abbia deciso di affidarsi definitivamente a lui sin da subito, con la speranza che il nativo di Castellammare di Stabia possa ripercorrere la strada del suo grande idolo e omonimo Gianluigi Buffon.

  •   
  •  
  •  
  •