Precedenti e statistiche Inter Frosinone: sfida inedita tra le due squadre

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro

precedenti e statistiche inter frosinone

PRECEDENTI E STATISTICHE INTER FROSINONE Inter- Frosinone è il posticipo della 13esima giornata di serie A, in programma domani sera alle 20 e 45. I padroni di casa, reduci da tre vittorie consecutive prima della sosta, cercano i tre punti per consolidare il primo posto in classifica e prepararsi al meglio alla difficile sfida di Napoli tra una settimana; gli ospiti, privi del bomber Dionisi, tenteranno di rovesciare il trend che li vede quasi sempre sconfitti in trasferta (eccezion fatta per il punto strappato allo Juventus Stadium, impresa che gli uomini di Stellone cercheranno di replicare anche a San Siro, forti di questo precedente). Non ci sono precedenti né statistiche ufficiali tra le due squadre in quanto i ciociari sono al debutto nella massima serie mentre invece i nerazzurri non sono mai stati retrocessi tra i cadetti. Proviamo allora a volgere lo sguardo ai confronti della squadra di Mancini con le squadre provenienti dal Lazio, ossia nello specifico le squadre capitoline Roma e Lazio. I precedenti sorridono in entrambi i casi all’Inter, come dimostra l’ultimo successo ottenuto dai nerazzurri contro la Roma (1-0 lo scorso 31 ottobre con il gol di Gary Medel).

Leggi anche:  Calciomercato Milan: dai Mondiali potrebbe arrivare il rinforzo difensivo

PRECEDENTI E STATISTICHE INTER FROSINONE Se guardiamo ai match disputati a Milano tra Inter e Roma, notiamo che è l’Inter in vantaggio, dal momento che si è imposta 44 volte a San Siro contro gli avversari, mentre i giallorossi hanno messo insieme 14 vittorie nella Milano nerazzurra (l’ultima il 3-0 della stagione 2013- 14, con doppietta di Totti e gol di Florenzi). Invece, le due squadre si sono divise la posta in palio in 26 occasioni (l’ultimo X è uscito nel 2011, e fu un pari a reti inviolate). Le due squadre nel dopo Calciopoli si sono poi affrontate diverse volte nelle finali delle coppe nazionali, con risultati alterni: in totale gli uomini di Mancini possono vantare due Coppe Italia (da ricordare soprattutto la finale vinta 1-0 nel 2010, firmata Diego Milito, che ha dato il via al Triplete conquistata dall’Inter allora allenata da Josè Mourinho) e due Supercoppe Italiane (una con Mancini, l’altra con Benitez, ad oggi l’ultimo allenatore capace di conquistare il trofeo sulla panchina nerazzurra imponendosi 3-1 nell’edizione 2010) mentre il bilancio per i capitolini recita due Coppa Italia (l’ultima nel 2008, 2-1 in finale unica grazie ai gol di Mexes e Perrotta. a rendere inutile la rete di Pelè) ed una Supercoppa Italiana (quella del 2007 vinta a San Siro, 1-0 con rigore di De Rossi).
PRECEDENTI E STATISTICHE INTER FROSINONE Passando all’altra squadra di Roma, la Lazio, sono 79 i precedenti contro l’Inter a San Siro: anche qui i nerazzurri sono largamente in vantaggio con 45 vittorie a 10 (27 i pareggi, tra cui il 2-2 dello scorso anno). I biancocelesti si sono imposti l’ultima volta nel maggio 2013: 3-1 con le reti di Floccari, Hernanes e Onazi (in mezzo il momentaneo pari di Alvarez). I nerazzurri si sono poi rifatti l’anno successivo vincendo 4-1 nel giorno dell’addio di Javier Zanetti ed estromettendo la Lazio dalla corsa all’Europa League. Guardando ai precedenti in assoluto tra le due rivali, spicca su tutti la finale di Coppa Uefa 1997-98, vinta dalla squadra allora allenata da Gigi Simoni (3-0 con i gol di Zamorano, Zanetti e Ronaldo). Insomma, in vista della sfida di domenica i precedenti contro le squadre provenienti dal Lazio fanno ben sperare. Vedremo come andrà contro il Frosinone che farà il suo esordio nella Scala del Calcio.

  •   
  •  
  •  
  •