Real Madrid, vicino l’esonero di Rafa Benitez

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri

Real Madrid appoint Benitez as new coach
Bufera in casa Real Madrid dopo la batosta subita contro il Baccellona. Rafa Benitez è ad un passo dall’esonero. La rabbia di Cristian Ronaldo seguita dal desiderio dei tifosi potrebbero spingere Perez all’esonero di Rafa Benitez. Nel frattempo in Spagna è in corso il processo alla squadra: una scelta errata quella di affidare la panchina a Rafa Benitez che potrebbe compromettere un’intera stagione ed un campionato ormai quasi andato visti i sei punti di distacco dalla capolista Barcellona. Il Presidente Perez in queste ore, secondo il quotidiano Marca, starebbe pensando di esonerare Rafa Benitez. In caso di addio anticipato sarebbe già pronto Zidane. Oppure continuare con il mister ex Napoli fino a fine stagione ma le critiche sarebbero dietro l’angolo ad ogni partita. E come la prenderebbe un campione come Cristiano Ronaldo tentato già di lasciare il club a fine campionato? Le sirene francesi sponda Paris Saint Germain ed inglesi (Manchester United in pole) sono sempre pronte a suonare. I tifosi del Real nel frattempo sognano il ritorno di Carlo Ancelotti ed hanno postato sulla sua bacheca moltissimi messaggi di affetto con un unico e chiaro messaggio: “Torna”. Ma secondo molti sondaggi il principale artefice di questa disfatta è il Presidente Perez. Dopo l’esonero di Ancelotti la squadra nom ha piu abuto ne una guida ne un gioco e molti giocatori non hanno legato con Rafa Benitez.

Leggi anche:  Mondiali, Corea del Sud-Portogallo le probabili formazioni: riposa Ronaldo?
  •   
  •  
  •  
  •