Risultato Torino Inter 0-1: Kondogbia segna, Handanovic custodisce

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro

Risultato Torino Inter
RISULTATO TORINO INTER 0-1: LA SINTESI L’Inter espugna l’Olimpico battendo il Torino e centra la terza vittoria consecutiva, ancora una volta per 1-0, e grazie a questo importante successo sale provvisoriamente da sola in vetta alla classifica. Nerazzurri ancora non spettacolari ma concreti che sorprendono i granata con uno schieramento iniziale a specchio (3-5-2) e la sbloccano al 31′ con il primo centro nel campionato italiano di Geoffrey Kondogbia. I padroni di casa, dopo un primo tempo in sordina, crescono nella ripresa impegnando a più riprese Handanovic, ancora una volta monumentale. Reazione tardiva degli uomini di Ventura che certificano ancora di più lo stato della loro crisi (due punti nelle ultime sei partite). La squadra di Mancini può invece sognare in grande dopo l’ennesima prestazione solida in fase difensiva: ottava partita da imbattuta su dodici.

RISULTATO TORINO INTER: SECONDO TEMPO

97′ Triplice fischio all’Olimpico: l’Inter batte il Torino 1-0 con il primo gol italiano di Kondogbia. Vittoria sofferta ma pesante per gli uomini di Mancini. I granata si svegliano tardi. TORINO- INTER 0-1

94′ Crampi per Murillo, dentro Ranocchia per gli ultimi minuti.

90′ Saranno sei i minuti di recupero all’Olimpico.

88′ Handanovic salva anche su Vives in uscita, servito da Quagliarella in area.

Leggi anche:  Gianluca Ferrero, il Nuovo presidente della Juventus

85′ Quagliarella calcia dai 30 metri dopo la sponda di Maxi Lopez: conclusione alta.

82′ Ventura si gioca il tutto per tutto: Amauri sostituisce Baselli, il Toro passa al 3-4-1-2 con Quagliarella trequartista dietro all’oriundo e a Maxi Lopez.

81′ Dal corner successivo Benassi calcia dal limite ma Handanovic controlla senza problemi. Forcing finale dei granata alla ricerca del pareggio.

81′ OCCASIONE TORINO: Baselli imbecca Quagliarella in area di rigore, l’attaccante si gira e calcia col mancino ma Handanovic salva in angolo.

79′ Secondo cambio anche per Ventura: Zappacosta rileva Bruno Peres (problemi fisici per lui).

75′ Mancini cambia tutta la coppia d’attacco: fuori anche Palacio, lo rileva Ljajic.

67′ Cambio anche per l’Inter: Mancini richiama Icardi, dentro Perisic.

63′ Il Torino è cresciuto in questo secondo tempo, allora Ventura butta nella mischia Maxi Lopez al posto di Belotti.

48′ OCCASIONISSIMA PER IL TORINO: su un cross da destra, Quagliarella tutto solo da due metri trova la risposta di Handanovic che poi è bravissimo sulla ribattuta di Belotti, poi allontanano i difensori nerazzurri.

46′ Riparte il secondo tempo all’Olimpico: nessun cambio nelle due squadre, si riparte con gli stessi ventidue in campo.

RISULTATO TORINO INTER: PRIMO TEMPO

Leggi anche:  Max Esposito a SuperNews: "Scudetto e Champions, il Napoli c'è. Ternana, basito per l'esonero di Lucarelli. Tifo Reggiana e Catanzaro per la B"

47′ Dopo due minuti di recupero, all’Olimpico si va al riposo sul risultato di 1-0 per l’Inter grazie al primo centro di Kondogbia nel campionato italiano. Gara ruvida e poco spettacolare, per il momento pagano le scelte di Mancini. Il Torino deve ancora una volta reagire a uno svantaggio subito. TORINO- INTER 0-1

34′ Il Torino risponde subito con Belotti che anticipa Murillo e manda a lato un invitante suggerimento di Quagliarella.

31′ GOL DELL’INTER: su una punizione da sinistra, Palacio alza la palla di testa, sbuca Kondogbia che, tutto solo dall’altra parte, mette dentro in girata di destro. TORINO- INTER 0-1

29′ OCCASIONE PER IL TORINO: sugli sviluppi di un corner, la palla arriva a Benassi che dalla distanza calcia di destro a giro, conclusione che scheggia la parte alta della traversa.

19′  Prima chance anche per il Torino: Bruno Peres si fa tutto il campo palla al piede, poi calcia dal limite. Palla alta.

10′ Dopo una fase di studio iniziale, arriva la prima palla per l’Inter: il Toro perde palla in uscita, Icardi mette in mezzo, la difesa granata allontana ma poi i nerazzurri riescono ad andare di nuovo al cross con D’Ambrosio che mette alto di testa non di molto.

Leggi anche:  Dimissioni Cda Juventus, il comunicato ufficiale della società

Scelte obbligate per il Torino: squalificato Bovo, è Gaston Silva a completare il pacchetto arretrato a tre davanti a Padelli insieme a Glik e Moretti; Benassi ritrova posto in mediana mentre in avanti si vede Belotti che affianca Quagliarella. Nell’Inter Mancini sorprende tutti ancora una volta schierando il 3-5-2 già visto con la Fiorentina (con pessimi risultati): Murillo, Miranda e Juan Jesus sono i tre difensori centrali a protezione di Handanovic, in mezzo al campo la cerniera composta da Medel, Melo e Kondogbia (Brozovic va in panchina) con D’Ambrosio e Nagatomo sulle fasce. Fuori anche Jovetic e Perisic, ritorna Icardi in tandem con Palacio in attacco.

RISULTATO TORINO INTER 0-1: IL TABELLINO

Torino (3-5-2): Padelli, Gaston Silva, Glik, Moretti, Bruno Peres (79′ Zappacosta), Benassi, Vives, Baselli (82′ Amauri), Molinaro, Quagliarella, Belotti (63′ Maxi Lopez). A disposizione: Castellazzi, Ichazo, Acquah, Gazzi, Martinez, Prcic, Pryima. Allenatore: Ventura
Inter (3-5-2): Handanovic, Murillo (94′ Ranocchia), Miranda, Juan Jesus, D’Ambrosio, Melo, Medel, Kondogbia, Nagatomo, Palacio (75′ Ljajic), Icardi (67′ Perisic). A disposizione: Carrizo, Jovetic, Biabiany, Telles, Montoya, Santon, Gnoukouri, Brozovic, Manaj. Allenatore: Mancini

Arbitro: Irrati di Pistoia
Ammoniti: Glik, Bruno Peres (T), Medel (I)
Espulsi: nessuno

  •   
  •  
  •  
  •