Sampdoria, ultimatum alla Fiorentina per Montella

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo

ultimatum alla Fiorentina per MontellaUfficializzato ieri l’esonero di Walter Zenga, la Sampdoria è ancora alla ricerca del nuovo tecnico a cui affidare la panchina. Il sogno di Massimo Ferrero si chiama Vincenzo Montella. Come riportato ieri, tutto dipende dalla Fiorentina, ma la situazione pare complicata, poichè l’allenatore campano è ancora sotto contratto con i viola che fanno muro. Il presidente dei blucerchiati, per risolvere il contratto, sarebbe disposto a sborsare 3 dei 4 milioni richiesti dai Della Valle, che non vogliono però abbassare le pretese. C’è la sosta di mezzo, quindi il tempo materiale per imbastire una trattativa ci sarebbe, ma la questione non piace a Ferrero, che ha deciso di dare un ultimatum alla Fiorentina per Montella. Il limite massimo entro cui aspetterà è fissato per questa sera. Nel caso in cui la viola non abbassi le pretese, dunque passi dai cinque milioni iniziali a tre, la Samp allora virerà sulle alternative, ovvero Delneri o Corini, con il primo in leggero vantaggio sul secondo.

Leggi anche:  Marco Rossi: "Milan rischia alta pressione. Date tempo a De Ketelaere. Giroud impressionante"

La pista Montella sembra essersi dunque raffreddata e pare si intraveda poco margine di trattativa, anche perchè i Della Valle non sembrano intenzionati a voler fare sconti, anche se probabilmente, sarebbe meglio accettare i tre milioni che continuare a pagare un ricco stipendio ad un allenatore che sta a casa. Anche perchè non si intravede all’orizzionte l’utilità di Montella, dato l’ottimo rendimento che sta ottenendo la squadra grazie a Paulo Sousa.

  •   
  •  
  •  
  •