Sarà in anticipo Verona-Napoli?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato

verona_napoli
E’ risaputo da tempo che e due tifoserie, non s’apprezzano per niente. Stiamo parlando di quelle dell’Hellas Verina e del Napoli, ma in due campionati, da quando gli scaligeri sono tornati in A, non è successo, niente. Tranne i soliti beceri cori di razzismo territoriale, ma sul piano fisico, è andato tutto per il verso giusto. Invece, quest’anno, si è pensato di fare il contrario. La gara del Bentegodi, era prevista per le ore 15, domenica 22, invece l’Osservatorio, per motivi di ordine pubblico, ha chiesto di spostare, ed anticipare il match per le 12.30. Onestamente, non ne capiamo il motivo, ci sembra tutto pregiudicato, come se ci fossero già minacce di scontri o quant’altro. Ma il Prefetto di Verona, ha deciso, e così sarà. La decisione, inoltre è stata chiesta anche perché domenica, a Verona ci sarà  una competizione di ginnastica (Grand Prix Yomo Cup 2015) al Pala Olimpia, impianto non distante dallo stadio Bentegodi. Ecco, quindi, che le due tifoserie, dovranno organizzarsi in maniera diversa, per decisioni che in Italia vengono prese all’improvviso. Non era meglio pensare ad anticiparla il sabato? O fare come Chievo-Napoli, metterla come posticipo? Fatto sta che si aspetta la decisione finale dell’osservatorio della città veneta per la partita.

Leggi anche:  Ternana: il cambio di panchina non basta, arriva una sconfitta. Le parole di Andreazzoli
  •   
  •  
  •  
  •