Serie A, Chievo-Sampdoria 1-1: prima Eder, poi Inglese

Pubblicato il autore: Baldassarre Daidone

Logo_Lega_Serie_A

Finisce 1-1 tra Chievo-Sampdoria, partita valida per l’11° giornata di serie A. Prima la Sampdoria passa in vantaggio con la rete di Eder, servito bene da Carbonero, risponde al 33° Inglese che riesce a concludere in rete su assist di Meggiorini.
Nel primo tempo parte forte la Sampdoria che all’ottavo minuto passa in vantaggio con Eder, azione partita dalla sinistra con Barreto che serve Carbonero, il passaggio del giocatore arriva all’oriundo che batte Bizzarri e porta la sua squadra in vantaggio. Il Chievo reagisce e trova per due volte una conclusione con Roberto Inglese, che prova a impensierire più di una volta il portiere Viviano. Alla fine al 33° arriva il pareggio della squadra clivense con Inglese che sfrutta un assist sulla sinistra di Meggiorini e insacca in rete. Al 43° arriva un’altra occasione per Inglese, il suo destro finisce di poco a lato. Finisce il primo tempo al Bentegodi.
Nella ripresa incomincia forte la squadra di casa, che al minuto numero 10 con Meggiorini cerca una conclusione lontana dalla porta difesa da Viviano. Al 16° arriva un’altra occasione con Cacciatore da buona posizione, la palla va fuori. Al minuto numero 20 punizione di Birsa che trova Cacciatore che riesce a colpire di testa, ma la palla va fuori di poco. Al 28° altra azione della squadra di casa con Paloschi che sfiora il gol con la testa. Al 45°+1 arriva un’altra occasione con Paloschi che in aerea di rigore tenta il tiro parato da Viviano. Finisce qui la partita 1-1 tra Chievo e Sampdoria.

CHIEVO (4-3-1-2) Bizzarri; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Hetemaj, Radovanovic, Castro; Birsa (dal 76′ Pepe); Meggiorini (dall’81’ Rigoni), Inglese (dal 63′ Paloschi). (Seculin, Bressan, Sardo, Cesar, Christiansen, Pinzi, M’Poku, Pellissier). All. Maran.

SAMPDORIA (4-3-1-2)
Viviano; Cassani, Silvestre, Zukanovic, Mesbah; Fernando, Barreto, Ivan (dal 46′ Palombo); Carbonero; Muriel (dal 75′ Soriano), Eder (dall’81’ Cassano). (Brignoli, Puggioni, Pereira, Regini, De Silvestri, Moisander, Correa, Bonazzoli). All. Zenga.

ARBITRO
Gavillucci.
NOTE Espulso per proteste l’allenatore del Chievo, Maran. Ammoniti Silvestre (S), Dainelli (C), Meggiorini (C), Hetemaj (C), Cassani (S).
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali, probabili formazioni Marocco-Spagna: le scelte di Sabiri e Luis Enrique