Torino-Inter, precedenti e statistiche

Pubblicato il autore: Andrea Chiavacci

Logo_Lega_Serie_A
Il lunch match di domani alle 12,30 vede di fronte il Torino di Ventura e l’Inter di Mancini allo stadio Olimpico.  
Per l’Inter l’occasione di restare in testa , per i granata quella per ritrovare una vittoria che manca dal 27 settembre con il 2-1 sul Palermo. E’ lo scontro numero 84 tra le due squadre nel capoluogo piemontese. Il primo confronto risale al 5 dicembre 1909 con la vittoria per 4-3 dei nerazzurri. Il bilancio è favorevole ai padroni di casa che però non vincono dal 27 febbraio del 1994 quando Poggi e Cois misero k.o. una brutta Inter che era da poco passata dalla guida di Osvaldo Bagnoli a quella di Giampiero Marini. Arrivò la Coppa Uefa nonostante la beneamata stava per farsi risucchiare in zona retrocessione. Negli ultimi 11 incontri l’Inter ha ottenuto 9 successi di fila, l’ultimo nel 2012-2013, e due pareggi per 3-3 nel 2013-2014 e lo 0-0 nella prima di campionato della passata stagione. La gara con più reti è l’incredibile 6-6 del 7 marzo 1920. Rocambolesco anche il 5-5 del 1 marzo 1941. Negli anni del grande Torino l’Inter vinse solamente nella stagione 1942-43 con un netto 3-1, i granata tuttavia conquistarono lo scudetto. Nel 1947-48 Menti, Loik, Valentino Mazzola, Fabian e Gabetto rifilarono un 5-0 ai nerazzurri che non è la vittoria più larga dei granata ( 6-0 nel 1930-’31). Fu proprio uno 0-0 in casa dell’Inter l’ultima gara in Italia di quella grande squadra che finì la sua corsa il 4 maggio del 1949 a Superga. La vittoria più larga dell’Inter è uno 0-5 nel 1958-59, stagione che sancì la prima retrocessione in B del Torino.

Leggi anche:  Olanda-Argentina, dove vedere quarti di finale Mondiali Qatar 2022 LIVE: diretta TV, streaming e orario

Il bilancio totale nelle gare giocate a Torino è il seguente: 41 le vittorie dei padroni di casa, 28 i pareggi e 34 i successi nerazzurri.  Granata in vantaggio anche nel computo dei gol: 166 contro i 140 dell’Inter.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,