Voti di Carpi Chievo della Gazzetta

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di Carpi Chievo

Ecco sintesi e voti di Carpi Chievo assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. A Modena la squadra di Castori è battuta dal Chievo guidato dall’ex Inglese, autore di un gol e un assist.

Il giovane ripaga la scelta di Maran, che nel disporre il consueto 4-3-1-2, lascia Paloschi in panchina per affidargli le sorti dell’attacco accanto a Meggiorini. Castori schiera un 4-4-1-1 con Matos esterno di fascia e Mbakogu preferito in avanti a Borriello, al rientro da tre giornate di squalifica.

Parte forte il Chievo, con Birsa che all’8′ pennella una punizione su cui si avventa Inglese: è 1-0. Al quarto d’ora ancora Inglese protagonista: l’ex di turno scambia con Meggiorini, che di sinistro fulmina Belec e torna al gol.

Ripresa di marca carpigiana: il pressing degli uomini guidati da Castori – poi espulso per proteste – porta all’1-2, siglato da Dainelli. Il centrale del Chievo è protagonista di uno sfortunato rimpallo che si insacca alle spalle di Bizzarri al ’61. Il Carpi ci crede ma fallisce il pari con Mbakogu: il pallonetto del centravanti è intercettato da Bizzarri che salva il risultato e regala i tre punti a Maran.

Di seguito i voti di Carpi Chievo assegnati dalla Gazzetta dello Sport

CARPI (4-4-1-1): Belec 6; Letizia 7, Zaccardo 5, Bubnjic 5 (58′ Gagliolo 5.5 ), Gabriel Silva 5 ; Matos 6.5 , Marrone 5.5(71′ Lasagna 6), Bianco 6 , Pasciuti 5.5(46′ Di Gaudio 6); Lollo 6; Mbakogu 6.5 . All.: Castori

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri 6.5 ; Frey 6 , Gamberini 5 , Cesar , Gobbi 5 ; Castro 6.5, Rigoni 6 , Hetemaj 6; Birsa 6.5 (74′ Pepe 6); Inglese 7 (67′ Paloschi 5.5), Meggiorini 6,5 (83′ Radovanovic s.v.). All.: Maran

  •   
  •  
  •  
  •