Voti di Juventus-Torino della Gazzetta dello Sport in anteprima

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

voti di juventus-torino

Ecco la sintesi e i voti di Juventus-Torino assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. Nell’anticipo dell’11.ma giornata di serie A delle 18, la Juventus batte il Torino 2-1. Come lo scorso anno, il derby va alla Juve all’ultimo respiro, questa volta non grazie a Pirlo ma con un gol di Cuadrado, che permette alla squadra di Allegri di agganciare in classifica proprio gli uomini di Ventura.

Alla stracittadina numero 141 Allegri arriva con la consapevolezza di non potersi più permettere altri passi falsi, dopo lo stop del Mapei Stadium contro il Sassuolo nel turno infrasettimanale. Umore diverso per gli uomini di Ventura, che guardano la Vecchia Signora dall’alto in classifica dopo un avvio convincente.

Allegri ripropone la difesa a quattro, complice la squalifica di Chiellini, schierando Padoin sulla linea dei terzini. In mediana si rivede Marchisio, recuperato dopo l’attacco influenzale che l’aveva messo k.o. mercoledì sera. La coppia d’attacco Morata-Dybala è supportata a sorpresa da Hernanes.

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

Risponde Ventura con il classico 3-5-2, con Acquah in mediana al posto di Benassi. In avanti c’è Maxi Lopez accanto all’ex Quagliarella.

Al via si fa subito male Khedira, sostituito al decimo da Cuadrado: cambio di assetto per la Juve, che si schiera a tre punte. Cinque minuti più tardi è proprio il neo entrato a servire a Pogba l’assist per l’1-0. Il francese torna a segnare su azione dopo sei mesi e dimostra di essere in crescendo. Ma il Toro c’è e risponde alla mezzora con un tiro di Quagliarella su cui Buffon risponde presente.

Nella ripresa subito il pari del Torino: punizione per fallo di mano di Bonucci al 50′, rimpallo e conclusione vincente di Bovo che beffa Buffon. Il numero 1 azzurro salva i suoi con un gran riflesso su colpo di testa di Glik. Una partita vibrante che si decide nei minuti finali: al 90′ Bonucci coglie una clamorosa traversa, poi Marchisio impegna Padelli. Allo scadere, il gol decisivo: cross dentro l’area di Alex Sandro e deviazione vincente di Cuadrado. Una rete che restituisce serenità all’ambiente Juve, oltre ai tre punti.

Leggi anche:  Coppa Italia di Serie C: avanti Foggia, Virtus Entella, L.R. Vicenza e Juventus Next Gen

DI SEGUITO I VOTI DI JUVENTUS-TORINO ASSEGNATI DALLA GAZZETTA DELLO SPORT:

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon 7, Padoin 6, Barzagli 6, Bonucci 6, Evra 5.5 ; Khedira s.v (11’ Cuadrado 7 ), Marchisio 6 , Pogba 6.5 ; Hernanes 6 ; Morata 5.5(78’ Mandžukić 5.5), Dybala 6.5(87’ Alex Sandro 6). All.: Allegri
TORINO (3-5-2): Padelli 5.5; Bovo 6.5 , Glik 6.5, Moretti 5.5; Bruno Peres 5.5 , Acquah 5, Vives 6 , Baselli 6 (65’ Benassi 6 ), Molinaro 5.5(61’ Zappacosta 6 ); Maxi Lopez 5 (87’ Belotti s.v.), Quagliarella 5.5 . All.: Ventura

  •   
  •  
  •  
  •