Balotelli torna nel 2016: “Anno orribile, ma mi ha fortificato”

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo

Problemi di pubalgia ancora irrisolti, Mario Balotelli torna nel 2016, per la partita col Bologna

Balotelli torna nel 2016Non è stato un grande anno per Mario Balotelli. Anzi, forse il più difficile della sua carriera. Fuori dalla nazionale di Conte, che gli preferisce un altro tipo di giocatori; panchine e tribune, più che presenze al Liverpool; il ritorno caotico al Milan, le buone prestazioni, il goal e i problemi di pubalgia, in degenerazione, che lo hanno costretto a giocare scampoli di partite prima, stare fuori mesi interi poi. C’era una piccola speranza di poterlo rivedere, almeno in panchina, questa sera con la Sampdoria, o domenica col Frosinone, ma di comune accordo con Milan Lab, si è deciso per un rientro dopo la sosta per le feste natalizie. Balotelli torna nel 2016 dunque, precisamente, salvo imprevisti, per la partita del 6 Gennaio a San Siro contro il Bologna di Donadoni. Supermario, attraverso il suo profilo Instagram, ha voluto salutare questo terribile 2015: “E sto 2015 è stato davvero brutto ma di sicuro mi ha reso più forte. Aspettando pazientemente la fine di quest’anno”. Dalle sue parole si percepisce la frustrazione di un grande talento del calcio nostrano, tarpato troppo spesso dal suo carattere, ed ora, quando sembrava incamminarsi sulla strada della “redenzione”, perseguitato da una scomoda pubalgia che lo costringe a star fuori dai campi di gioco.
Il post di Mario Balotelli sul social “Instagram”:

Leggi anche:  Coppa Italia - Serie C - Dove vedere Cesena-Fermana: streaming e diretta Tv

Una foto pubblicata da Mario Balotelli???????????????? (@mb459) in data: 16 Dic 2015 alle ore 14:38 PST

  •   
  •  
  •  
  •