Coppa Italia Lega Pro: eliminate le big Lecce, Pisa e Casertana

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano

legrottaglie akragas

Anche la Coppa Italia Lega Pro nella giornata di oggi ha riservato grandi sorprese, con l’eliminazione delle corazzate di Lecce, Pisa e Casertana, tutte squadre che occupano le posizioni di vertice nei loro gironi.
Approdano ai quarti di finale invece Akragas, Santarcangelo e Teramo.

Lecce – Akragas 0-1
I giallorossi di Braglia escono dalla competizione davanti al proprio pubblico, e vede svanire la possibilità di giocare un derby con il Foggia anche in Coppa Italia Lega Pro.
Al Via del Mare l’Akragas di Legrottaglie passa in vantaggio dopo soli 5′ grazie al gran tiro di Leonetti dal limite dell’area, e basta a ottenere il passaggio del turno contro la terza forza del girone C.
Il Lecce chiude la gara in nove uomini per le espulsioni rimediate dal capitano Camisa e dal portiere Benassi, sostituito in porta nei minuti finali dal terzino Legittimo.

Leggi anche:  Dove vedere Lecce-Cremonese, streaming e diretta Tv

Pisa – Santarcangelo 0-1
Cade in casa anche il Pisa di Gattuso, terzo nel girone B, contro il Santarcangelo di Lamberto Zauli, che nel turno precedente di Coppa Italia Lega Pro aveva eliminato i pisani del Pontedera ai rigori.
All’Arena Garibaldi basta il gol di De Vena al 50′, abile a sfruttare un disimpegno sbagliato della difesa neroazzurra.
Ai quarti i romagnoli se la vedranno con la Spal, capolista del girone B, che ha eliminato il Tuttocuoio.

Teramo – Casertana 2-1
Continua il dicembre nero per i falchetti, che hanno perso tre delle ultime quattro partite tra campionato e coppa.
A Teramo sono i campani a passare in vantaggio con De Angelis al 28′, ma poco prima dell’intervallo i padroni di casa ribaltano il risultato con Palma al 39′ e Paolucci al 43′.
Nel prossimo turno di Coppa Italia Lega Pro i biancorossi affronteranno il Siena, che si era sbarazzato 3-1 dell’Ancona.

  •   
  •  
  •  
  •