Debora Novellino: calciatrice, forse futura Miss Italia

Pubblicato il autore: Daniela

debora novellinoTre calciatrici si sono presentate di recente a Roma per il concorso di Miss italia. Tutte “brave e belle” com’è stato scritto anche su Twitter, Alessia Sgaggiaro (centrocampista della Roma), Martina Piemonte (centrale del San Zaccaria) e Debora Novellino (difensore della Pink Bari), sono state le sole giocatrici, fatto unico e raro, a partecipare al casting per il più grande concorso di bellezza in Italia. Una di loro ce l’ ha fatta: Debora Novellino, diciottenne da soli tre mesi, sarà la sola tra queste atlete a gareggiare tra tante altre ragazze scelte. Una sorpresa per la giocatrice che probabilmente non si aspettava certo di diventare tra le aspiranti al premio di “Più bella d’Italia”. Debora, che ha anche affermato che la sua festa come maggiorenne l’ha svolta tra lo spogliatoio post allenamento e la famiglia, frequenta il quarto anno di ragioneria a Bari e oltre al calcio, ha la passione del ballo e del canto. Nata e cresciuta in una famiglia dove “pane e pallone” sono tra gli argomenti prescelti ( il padre Giuseppe Novellino è stato un grande calciatore negli anni ’70 e ’80 facendo registrare presenze in serie A indossando la maglia della Fiorentina) la giocatrice coltiva il sogno della calciatrice fin dalla più tenera età, svolgendo una vita di studi, sport e sacrifici. La ragazza in una recente intervista non appena pervenuta la notizia della sua presenza al concorso, ha dichiarato di essere una persona umile cosa da sempre suggerita dal padre, e di svolgere la sua giornata tipo tra studi, sport e allenamenti. Si alza la mattina presto per andare, come la maggior parte dei diciottenni, a scuola per poi impegnare il pomeriggio a studiare. Gli allenamenti cominciano tutte le sere verso le 19.00, il sabato si gioca in campionato, e l’ unico giorno di riposo è la domenica. Debora ha detto anche di avere un ottimo rapporto con le sue colleghe giocatrici , soprattutto con l’ allenatore Isabella Cardone, e di trovarsi molto bene nella squadra essendo un gruppo parecchio affiatato. In merito alla sua presenza per le selezioni di Miss regina bellezza italiana, la diciottenne ha asserito che la decisione non l’ha presa lei, diversamente da quanto si potrebbe pensare, ma è partita esclusivamente dalla sua squadra. Le era stato solo riferito di fare le valigie e partire per Roma dove si sarebbe attesa un casting per sole calciatrici, invece è rimasta “imbrigliata” nelle selezioni Miss Italia e  il fatto di essere selezionate tra tante “alte e bellissime” è stata anche per lei una grossa sorpresa. D’ altra parte, come poteva essere altrimenti, lei giovanissima, alta, magra, di una bellezza mozzafiato? In effetti la presenza a un concorso di bellezza rappresentava comunque una tra le sue aspirazioni. Debora ha ammesso di amare ballare, di avere seguito corsi di canto per due anni e che, altro grande desiderio, le piacerebbe un giorno essere la presentatrice per una trasmissione sportiva. Proprio in merito a quest’ultimo sogno, probabilmente realizzabile qualora vincesse una delle medaglie come regina di bellezza in Italia, la bellissima atleta ha dichiarato: “Mi piacerebbe, chissà…”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Champions League, probabili formazioni Juventus-Maccabi Haifa: la scelta su Di Maria