Eccellenza Sicilia. Il punto dopo l’ultima giornata dell’anno

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
0506 derby casa6Si è chiuso con diverse sorprese il 2015 per il campionato di Eccellenza siciliano dove nel girone A si è ridotta la distanza tra la capolista Sancataldese e le inseguitrici. Nella parte bassa della classifica, invece, importante vittoria della Libertas Racalmuto che certifica la crisi di gioco e di identità del Kamarat. Il big match della quindicesima giornata si è giocato a San Cataldo dove si sono affrontate la formazione di casa ed il Paceco, terza forza del campionato. La vittoria dei pacecoti per due a uno ha consentito alla formazione trapanese di ridurre a due lunghezze il distacco dalla formazione nissena, tallonata adesso anche dal Gela che ha sconfitto per tre a zero il CUS Palermo. I gelesi con 30 punti si trovano ad una sola lunghezza dalla Sancataldese. Accorcia anche il Dattilo, che ha travolto 5 a 1 il Campofranco, portandosi a quota 29 al terzo posto insieme al Paceco. In zona play off rallentano, invece, Castelbuono bloccato sullo 0 a 0 dalla Pro Favara  ed il Mazara, sconfitto per due a zero dal Raffadali. Dietro invece vince due a zero la Libertas Racalmuto contro il Kamarat con quest’ultima risucchiata in terz’ultima posizione.
ECCELLENZA GIRONE A – 15^ Giornata – Ore 14:30

Alba Alcamo – Parmonval 1-0
C.U.S. Palermo – Gela 0-3 giocata sabato
Dattilo Noir – Atletico Campofranco 5-1
Folgore Selinunte – Mussomeli 2-2
Libertas 2010 – Kamarat 2-0
Polisportiva Castelbuono – Pro Favara 0-0
Raffadali – Mazara 2-0
Sancataldese – Paceco 1-2
Classifica

Sancataldese 31
Gela 30
Paceco 29
Dattilo Noir 29
Mazara 25
Polisportiva Castelbuono 25
Folgore Selinunte 23
Parmonval 22
Alba Alcamo 21
Atletico Campofranco 18
Mussomeli 17
Raffadali 17
C.U.S. Palermo 14
Kamarat 13
Libertas 2010 9
Pro Favara 8

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Roma Real Betis di Europa League, TV8, Sky o DAZN?