Festa Napoli, Higuain ringrazia Sarri

Pubblicato il autore: Francesco Moscato

Il Pipita è l'uomo più decisivo della Serie A
Ieri il Napoli, ha tenuto a Villa D’Angelo, la festa di fine anno con tutta la squadra, la società e staff tecnico. Serata passata tra scherzi, buona cucina, ed allegria. Quello che serve, per poter tenere unito questo gruppo, che l’anno scorso sembrava rompersi con Benitez. Sarri, vestito in giacca nera, sorseggiava vino di fianco al presidente, è stato accolto con grande entusiasmo. Si può dire, che il tecnico originario di Bagnoli, è vero artefice di questa rinascita azzurra, condita dal secondo posto in serie ; passaggio ai sedicesimi d’Europa League, e quarti di finale di Coppa Italia da giocare con l’Inter. E’ tra coloro che sono contenti dell’allenatore azzurro, c’è Gonzalo Higuain, bomber azzurro, che durante la presentazione dei calendari 2016 del Napoli è apparso ancor più convinto dei progetti della società. “A Napoli ho un contratto, ed in questa città sto bene e sono felice. L’amore dei tifosi è straordinario, e devo goderlo, ed è quella passione che mi fa venire ancor più la voglia di giocare e vincere per loro”. Poi il cannoniere sudamericano, non lesina un ringraziamento a Sarri: “Lo ringrazio, perché mi ha convinto a restare, in cinque minuti. E’ una persona umile, ed ha fame di vittorie. Non siamo gli antagonisti di noi stessi, dobbiamo stare attenti, se facciamo bene, non abbiamo paura di nessuno. Ora, vogliamo vincere a Bergamo”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Chelsea Milan di Champions League, Amazon Prime o Sky?