Fiorentina, Sousa: “Rossi in difficoltà? E’ la vita”

Pubblicato il autore: Jessica C

185047222-bcfeba77-c970-47c4-a439-e5a5a812760a
Non le ha mandate a dire il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa che ha rilasciato oggi un’intervista ai microfoni di Sky. C’è fermento per la partita di domani che vedrà i Viola sfidarsi contro il Belenenses per la gara di Europa League.
Il tecnico ha parlato delle sue aspettative per il match e in particolare si è soffermato sull’ attaccante Giuseppe “Pepito” Rossi, un pò sottotono nelle ultime due stagioni a causa di un infortunio avvenuto un anno fa e che ha richiesto un intervento negli Stati Uniti.

“Ho già parlato abbastanza di questo argomento. Giuseppe ha vissuto dei momenti belli, ma negli ultimi due anni ha avuto delle difficoltà. Ora sta bene ed è pronto per tornare in campo a giocare. E’ triste vederlo così cupo, ma la vita è così e va avanti. Il mio obiettivo è vincere più o meno quello che ho raggiunto da calciatore, la vita mi sta dando l’opportunità di crescere. Competere con i miei colleghi italiani è un’occasione per crescere ulteriormente e al momento sono consapevole di aver già fatto dei passi in avanti. Se i tifosi della Juventus mi accoglieranno bene domenica, mi farà piacere”.

Non è della stessa opinione su Rossi, Enzo Bucchioni, opinionista ed editorialista de La Nazione il quale, intervistato da Radio Bruno non ha avuto parole gentili nei confronti dell’attaccante della Fiorentina.

Leggi anche:  Sturm Graz-Lazio streaming DAZN e diretta tv Sky o Tv8? Dove vedere Europa League

“Su Rossi? Sousa ha sbagliato per eccesso di amore schierandolo diverse volte in campio anche se non era in grado. Onestamente oggi farlo giocare dall’ inizio è un peso, il recuperò sarà molto lungo. Ricordate Del Piero? Ha impiegato due anni per recuperare dallo stesso infortunio, e a differenza di Rossi fu l’unico al ginocchio nella sua carriera. Si rischia di non vedere più il Rossi di una volta. Adesso non è in grado di giocare le partite importanti“.

L’opinionista ha avuto modo di affrontare anche il discorso sull’ allenatore Sousa:

Ci sono delle richieste in corso, come ad esempio quella della Juventus tramite intermediari. Sousa, però, non si è seduto al tavolo per trattare. In ogni caso c’è un contratto con la Fiorentina che non lo libererà mai. Sousa è contento della Fiorentina e la Fiorentina è contenta di Sousa”.

  •   
  •  
  •  
  •