Gazzetta, voti di Bologna Empoli

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di bologna empoli pucciarelliDi seguito la cronaca e i voti di Bologna Empoli assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. L’unico anticipo della 17.ma giornata di Serie A, andato in scena al Dall’Ara, si è concluso sul 3-2.

Donadoni schiera la squadra con il solito 4-3-3: in difesa torna titolare dopo la squalifica Masina, in mezzo invece a rilevare Diawara, espulso nell’ultima di campionato, c’è Crisetig. In avanti accanto a Destro ci sono Brienza e Mounier.

Giampaolo risponde con il 4-3-1-2. Per i toscani formazione tipo, con Tonelli e Costa al centro della difesa, solito terzetto Buchel-Paredes-Zielinski in mezzo e Saponara dietro Pucciarelli e Maccarone.

Ritmi alti nella prima frazione: Maccarone tira da fuori al 7′, Mirante respinge come può, e dieci minuti più tardi si ripete su Saponara. Al 24′ il vantaggio meritato degli ospiti: ancora Saponara vede e serve Pucciarelli, con l’attaccante che scaglia un tiro verso la porta bolognese deviato in rete da Rossettini. Dieci minuti più tardi Destro è abbattuto da Costa: su punizione è Brienza a ristabilire il pari, 1-1. Ma al 42′ arriva il nuovo vantaggio ospite, questa volta con Maccarone, che sfrutta al meglio un assist di Zielinski e batte Mirante. E quando le emozioni sembrano finite arriva il pari in chiusura di frazione con Destro, bravo a sfruttare un lancio dalle retrovie.

Di seguito  i voti di Bologna Empoli assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport.

BOLOGNA (4-3-2-1) : Mirante 6, Rossettini 5.5, Oikonomou 5.5 (Falco 6), Gastaldello 6, Masina 5, Taider 6, Crisetig 5 (Mancosu s.v.), Donsah 5.5, Mounier 5.5, Destro 7.5, Brienza 7 (Pulgar 6)

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski 5.5, Laurini 5.5 (Zambelli 6) , Tonelli 5, Costa 5 , Mario Rui 5.5; Zielisnki 7.5 (Croce s.v.) , Paredes 7, Buchel 7.5; Saponara 7; Pucciarelli 7, Maccarone 8(Livaja 6) .

  •   
  •  
  •  
  •