Gazzetta, voti di Palermo Frosinone

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

vazquez
In anteprima i voti di Palermo Frosinone assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. L’anticipo delle 18 del Barbera si è concluso con il risultato di 4-1 per i padroni di casa.

Stellone schiera la formazione tipo: è 4-4-2 con Pavlovic terzino al posto di Crivello e Ciofani partner di Dionisi, con Castillo in panchina. Rispetto alle indicazioni della vigilia, Ballardini tiene in panchina Brugman e Gilardino, al loro posto il rientrante Vazquez si muove sulla trequarti, in avanti spazio a Djurdjevic e Trajkovski. Al centro della difesa conferma per il giovane Goldaniga.

E proprio il centrale rosanero ripaga la fiducia del suo mister sbloccando il match dopo soli 5′: punizione di Hilijemark, scatto di Goldaniga che brucia Diakité e insacca alle spalle di Leali. Partita che si accende, con lo stesso Diakité vicino al gol al 7′, mentre cinque minuti più tardi è Hilijemark a cogliere il palo dal limite dell’area. Al 17′ il raddoppio del Palermo con Vazquez, servito in area da Chochev. Ma la squadra di Stellone è viva e al 24′ accorcia le distanze con Sammarco, bravo a ribadire in rete il tiro di Dionisi respinto di Sorrentino.

Leggi anche:  Dove vedere Messina-Giugliano, streaming e diretta Tv

Nella ripresa subito un cambio per Ballardini, che inserisce Gilardino per Djurdjevic. Il Frosinone cerca di affacciarsi in area avversaria con Dionisi e Soddimo, ma è il Palermoa  servire il tris con Trajikovski al 60′: scatto sulla sinistra dell’attaccante rosanero che converge e fa partire un tiro a giro che si insacca all’incrocio del palo opposto. Il Frosinone sfiora il 3-2 con un diagonale di Dionisi in area di poco a lato, con Stellone che tenta il tutto per tutto inserendo Tonev e Castillo. Ma è ancora il Palermo ad andare a un passo dal gol, ancora con Vazquez in contropiede, ma la conclusione dell’italo-argentino è sporcata da Leali in uscita. Un minuto più tardi Gilardino chiude i conti, segnando di testa a porta vuota dopo la respinta di Leali sulla conclusione ancora di Chochev.

Leggi anche:  Serie B, probabili formazioni Cagliari-Venezia: le scelte di Liverani e Javorcic

Di seguito i voti di Palermo Frosinone assegnati dalla Gazzetta dello Sport

PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino 6; Struna 5.5, Goldaniga 6, Gonzalez 6.5 , Lazaar 6.5; Hiljemark 6.5 (88′ Andelkovic s.v.), Jajalo 6, Chochev 6; Vazquez 6; Trajkovski 6.5 (81′ Brugman s.v.), Djurdjevic 6(46′ Gilardino 6 ). Allenatore: Davide Ballardini.

FROSINONE (4-4-2): Leali 5.5 ; Rosi 5.5 (82′ Gucher s.v.), Diakité 5 , Blanchard 5.5 , Pavlovic 6; Paganini 5.5 (63′ Tonev 5.5), Gori5.5 (77′ Castillo 5.5), Sammarco 5.5 , Soddimo 5.5; D. Ciofani 5.5, Dionisi 6.5 . Allenatore: Roberto Stellone.

  •   
  •  
  •  
  •