Gazzetta, voti di Verona Sassuolo

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

lucatoni

In anteprima i voti di Verona Sassuolo assegnati dalla Gazzetta dello Sport (redazione di Milano). La gara del Bentegodi è finita 1-1 con gol di Floccari e di Toni.

Del Neri schiera il 4-4-2 con Gollini in porta nonostante il rientro dalla squalifica di Rafael, Sala terzino e Siligardi in coppia con Toni.

Di Francesco risponde con il consueto 4-3-3 con Floccari al centro dell’attacco: ancora out per squalifica Berardi, ai suoi lati agiscono Sansone e Politano.

Succede tutto dopo la mezzora di gioco: al 34′ Vrsaljko ara la fascia e fa partire un cross su cui si avventa di testa Floccari per l’1-0 ospite. Neanche cinque minuti più tardi il Verona pareggia i conti con Toni, bravo ad anticipare il portiere avversario Consigli dopo un gran suggerimento di Wszolek.

Leggi anche:  DAZN Standard nuova offerta: prezzo scontato fino al 2 ottobre

Nella ripresa del nuovo entrato Pazzini l’unica occasione per i padroni di casa. Il Sassuolo, invece si vede negare due volte il vantaggio con Floro Flores, provvidenziali gli interventi prima di Moras poi di Sala.

Di seguito i voti di Verona Sassuolo assegnati dalla Gazzetta dello Sport (redazione di Milano)

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Gollini 6.5; Sala 7, Moras 6, Bianchetti 4.5, Souprayen 6; Viviani 6, Halfredsson 5.5(Greco 5.5 ); Wszolek 7, Ionita 6.5, Siligardi 5.5(59′ Pazzini 6.5), Toni 7.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6.5, Vrsaljko 6.5, Cannavaro 6, Acerbi 6, Peluso 5.5 ; Pellegrini 5.5(82′ Duncan s.v.), Missiroli 6 , Laribi 5.5(67′ Biondini 6); Politano 6.5(57′ F. Flores 6.5), Floccari 7 , Sansone 7.

  •   
  •  
  •  
  •