Hellas Verona, Siligardi : “A Milano per fare bene”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

173531809-70f63900-e22d-42ac-9fee-7ed452d943b3Sarà una sfida particolare quella di domenica contro il Milan per Luca Siligardi, attaccante dell’Hellas Verona, che è cresciuto nelle giovanili dell’Inter e che vivrà, per questo motivo, il match  quasi come un derby. Per la formazione di Delneri la situazione di classifica è sempre più difficile ma per l’attaccante, intervenuto oggi ai microfoni di Radio Bella&Monella, la strada per i gialloblu non è ancora compromessa.
“ Si è visto domenica che Delneri ha portato una nuova idea di gioco che dobbiamo apprendere in meno tempo possibile per perfezionarla – ha dichiarato Siligardi – In pochi giorni ci ha dato un’identità nuova, fatto che possiamo sfruttare per fare meglio possibile. Peccato che nel calcio conti solo risultato, perché con l’Empoli abbiamo dato una bella risposta di campo, cercando di essere più offensivi e creare di più. Abbiamo perso per una rete sugli sviluppi da palla inattiva a fronte di 7-8 nostre occasioni da gol. Poi, quando fa bene la squadra, anche il singolo risalta.
Io cerco sempre di impegnarmi per fare bene e vincere. L’arrivo di Delneri ci ha dato una scossa a livello mentale che speriamo possa tramutarsi in campo in prestazioni convincenti che ci permettano di uscire da questa situazione di difficoltà.  La gara di domenica, per me che ho alle spalle due anni di Primavera con l’Inter, rappresenta una gara particolare. Possiamo davvero far bene, abbiamo margini di miglioramento e tutto è possibile. Approcceremo la gara in modo sereno, con lo scopo di imporre il nostro gioco e essere compatti perché davanti avremo una squadra forte, un po’ in difficoltà ma pur sempre in casa propria”.

Leggi anche:  Calendario Serie A 2022-23, dove vedere dalla 6a alla 16a giornata in tv
  •   
  •  
  •  
  •