Maurizio Sarri: “Domani giochiamo col cuore”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato

sarri

E’ da poco terminata la conferenza stampa tenuta da Maurizio Sarri, per la vigilia di Napoli-Roma, partitissima del San Paolo che sarà arbitrata da Rizzoli alle ore 18. Il tecnico azzurro, dopo la vittoria in Europa League, che ha dato al Napoli il record in di reti segnate per una squadra qualificata, non si fida della squadra di Garcia, nonostante gli ultimi risultati non abbiano soddisfatto società e soprattutto la tifoserie, che ha accolto con fischi, la qualificazione agli ottavi in Champions. “Per i nostri tifosi è una partita importante. Voglio che la giochino col cuore. So che i ragazzi daranno il massimo, anche per riscattare la brutta prova col Bologna. E giovedì c’è stato un segnale. La Roma, è un avversario tosto. E’ la candidata principale allo Scudetto insieme alla Juventus. Ha speso tanto, quindi, penso che qualche risultato negativo, non faccia cambiare i progetti e gli obiettivi del club. Se la Roma è stanca? Non lo so, penso che anche noi lo siamo. Rispetto a loro abbiamo giocato giovedì, e la Lega, ci dà poche volte posticipi dopo le gare europee. Chi gioca in Europa League, come noi, Lazio e Fiorentina, ne risente sempre di più. Domani, vivremo la gara come evento unico, sappiamo che sarà difficile, ma domani il San Paolo sarà pieno, avremo i tifosi vicini e vogliamo vincere soprattutto per loro”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Cittadella-Ternana, streaming e diretta Tv