Milan: addio pubalgia, Balotelli torna in campo.

Pubblicato il autore: Ilaria Ceracchi

during the Serie A match between AC Milan and Empoli FC at Stadio Giuseppe Meazza on August 29, 2015 in Milan, Italy.

Dopo quasi tre mesi di stop, Mario Balotelli può tornare in campo. Secondo Tuttomercatoweb, infatti, Super Mario, nella giornata di ieri, si è recato a Monaco di Baviera per sottoporsi ad una visita di controllo dalla dottoressa che l’ha operato lo scorso 18 Novembre. Finalmente è guarito dalla terribile pubalgia che lo tiene fuori dal campo dal 27 settembre e ha ottenuto, così, il via libera per tornare a giocare regolarmente.

Balotelli torna proprio al momento giusto, in un momento non particolarmente roseo per il Milan e per lo stesso Mihajlovic, criticato sempre di più dalla società e dallo stesso Presidente Berlusconi, che qualche giorno fa ha dichiarato di non essere soddisfatto dell’operato del serbo e di essere addirittura deluso. A detta di molti, Super Mario potrebbe costituire la svolta e dare una smossa a questo Milan addormentato, confuso e con troppi pochi punti in classifica, reduce da due pareggi con le ultime della classe: Carpi e Verona.

Leggi anche:  Che squadra tifa Giorgia Meloni? Il misterioso cambio della futura Premier

Tuttavia, nell’allenamento di oggi, l’attaccante ex Liverpool non era presente perché colpito dall’influenza. In caso di pronta guarigione, spetta a Sinisa decidere se convocarlo già per la sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria oppure aspettare la gara di campionato, in trasferta, contro il Frosinone prevista per domenica 20.
Inoltre, da quando Mario segue le partite dalla tribuna, sono cambiate molte cose nella formazione milanista. Ora c’è traffico in attacco. Oltre a Bacca (che oramai sembra essere diventato intoccabile), ci sono Niang, Luiz Adriano e Balotelli a concorrere per il posto della seconda punta.

  •   
  •  
  •  
  •