Napoli, Mertens il re di Coppa e non in serie A: quali sono i possibili scenari?

Pubblicato il autore: Baldassarre Daidone Segui
Dries Mertens: giocatore del Napoli

Dries Mertens: giocatore del Napoli

Il Napoli di Sarri è riuscita a qualificarsi per i quarti di finale di Coppa Italia, grazie alla bella vittoria contro il Verona di Del Neri, da sottolineare la grande prova del giocatore belga Dries Mertens.
L’ala sinistra del Napoli classe 1987 è stato denominato dalle prime pagine del Corriere del Mezzogiorno; il re di Coppa. I numeri parlano chiaro ha disputato in Europa League ben 3 partite, dove ha messo a segno 5 reti e 2 assist, per un totale di 237 minuti giocati. In Coppa Italia non è da meno, nell’unica partita disputata per il momento dal Napoli ha messo a segno il gol del 2-0, giocando tutti i 90 minuti.
La domanda è chiara ma in Serie A? I numeri sono molto deludenti, ha collezionato 426 minuti, segnando appena una rete contro il Palermo il 28 Ottobre 2015. Quali scenari si aprono per il giocatore? La prestazione di ieri fa capire come il giocatore è pronto per un posto da titolare in campionato e da molta sicurezza nel reparto avanzato, salta l’uomo e riesce ad arrivare sempre in porta. Le parole di Sarri invece fanno capire tutt’altro di come il suo compito è quello, di fare crescere i giocatori. La prossima partita del Napoli in campionato e contro l’Atalanta di Reja e credo che la possibilità di vedere Mertens dall’inizio sono molte, forse al posto di Callejon?. La risposta l’avremo nei prossimi giorni.

  •   
  •  
  •  
  •