Napoli-Roma 0-0, gli azzurri impattano sul muro giallorosso

Pubblicato il autore: Francesco Moscato

Napoli-Roma
Il Napoli impatta sul muro difensivo giallorosso, composto da Garcia. Non si ricorda un tiro della Roma verso Reina, a parte il gol annullato giustamente a De Rossi, essendo il pallone uscito dalla linea di fondo. Il Napoli, ha fatto la gara, la Roma, invece ha giocato da squadra che aveva bisogno di punti salvezza. Una prestazione difensiva quella della Roma, che ha fermato Higuain, con marcature ad uomo dei due centrali giallorossi. Il Napoli quindi ha dovuto allargare il proprio gioco sulle fasce, soprattutto verso Insigne, che ha cercato di chiudere verso la porta. Nella ripresa, il Napoli, impone il suo gioco, Koulibaly, chiude in ogni maniera Dzeko, prendendosi tutti gli applausi del San Paolo. Entra anche Mertens, che mette un pò di pepe al gioco, e la Roma, avverte la sua velocità. Ma chi salva la Roma è Szczesny, che con due interventi su Hamsik, sventa il gol degli azzurri, che meritavano qualcosa in più. Ma, Higuain è stato braccato, e quando non segna Higuain, il Napoli ne risente. Ora il distacco dall’Inter è a -4 punti in classifica, in attesa della gara tra Juventus e Fiorentina. La Roma, ne esce motivata, dopo una gara in cui ha pensato a non subire, Garcia potrà dormire più tranquillamente.

Leggi anche:  “Da Allegri a Conte è cambiato tutto”, ecco chi ha detto queste parole
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,