Risultati Premier League, 19° giornata: Arsenal momentaneamente in vetta, finisce senza reti tra United e Chelsea

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui

Risultati Premier League 10^ giornata
Risultati Premier League:

Come da tradizione, non c’è un attimo di sosta in Premier League dopo il boxing day di due giorni fa. Squadre di nuovo in campo per la diciannovesima giornata che vedrà impegnate domani sera Leicester e Manchester City nel match clou e Sunderland-Liverpool mercoledì 30.
Intanto oggi si sono giocate le altre otto gare in tabellone con l’Arsenal che va momentaneamente in testa riuscendo a ritrovare la vittoria contro il Bournemouth per 2-0. Di Gabriel e Ozil le reti per la squadra di Wenger che ha ampimanete meritato i tre punti. I gunners riscattano così la bruciante sconfitta di Southampton e seguiranno da spettatori più che interessati la sfida di domani sera al King Power Stadium.
La partita più attesa della giornata termina senza gol: all’Old Trafford Manchester United e Chelsea non vanno oltre lo 0-0 ma i Red Devils reclamano due rigori. Dall’altra parte i blues hanno sciupato una clamorosa occasione nel secondo tempo con Matic in contropiede. Van Gaal rimane sulla graticola.
In extremis arriva la vittoria del Tottenham che si impone sul difficile campo del Watford (in dieci dal 63′) per 2-1. Gli spurs interrompono la lunga serie positiva del club dei Pozzo grazie al gol di Lamela e ad un colpo di tacco di Son all’89’. Per i padroni di casa il momentaneo pareggio era stato firmato, neanche a dirlo, da Ighalo che continua a prolungare il record del club andando a segno per la sesta gara consecutiva in campionato.
Rallenta il Crystal Palace nel match contro lo Swansea finito a reti bianche. I Glaziers rimangono comunque al quinto posto, in piena corsa per la zona europea, in una stagione fin qui molto positiva.
Risale in classifica il West Ham che dopo una serie interminabile di pareggi vince in rimonta contro il Southampton per 2-1: al vantaggio iniziale degli ospiti, causato da un autogol di Jenkinson rispondono Antonio e Andy Carroll negli ultimi 20 minuti.
Spettacolare sfida al Goodison Park tra Everton e Stoke City. Finisce 4-3 per gli ospiti al termine di una gara ricca di emozioni. Lo Stoke va due volte in vantaggio grazie alla doppietta di Shaquiri ma un’altra doppietta di Lukaku tiene in scia l’Everton. Gli uomini di Martinez vanno addirittura in vantaggio al 71′ con Deulofeu ma nove minuti dopo ci pensa Joselu a pareggiare. E nel finale un rigore del solito Arnautovic porta definitivamente i suoi alla seconda vittoria in tre giorni dopo quella ottenuta sul Manchester United.
Passa di misura il West Bromwich contro il Newcastle: decide una rete di Darren Fletcher a 12 minuti dal termine che ha legittimato la supremazia del WBA nella parte finale di gara. I Magpies rimangono invischiati nella zona rossa della classifica al terz’ultimo posto.
Torna a sorridere anche il Norwich che batte un Aston Villa sempre più in crisi e ultimo. I canarini si impongono 2-0 grazie alle firme di Howson e Mbokani e guadagnano tre punti che danno un po’ di ossigeno alla squadra: ora sono a quota 20 punti, tre lunghezze sopra il Newcastle.

Risultati Premier League, 19° giornata:
Crystal Palace – Swansea 0-0
Everton – Stoke City 3-4
Norwich – Aston Villa 2-0
Watford – Tottenham 1-2
WBA – Newcastle 1-0
Arsenal – Bournemouth 2-0
Manchester United – Chelsea 0-0
West Ham – Southampton 2-1
Domani, ore 20.45:
Leicester – Manchester City
Mercoledì 30 dicembre:
Sunderland – Liverpool

  •   
  •  
  •  
  •