Risultato Verona Sassuolo 1-1: botta e risposta Floccari- Toni

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

 

risultato verona sassuolo

RISULTATO VERONA SASSUOLO: LA SINTESI Verona e Sassuolo pareggiano 1-1. Partita equilibrata al Bentegodi e risultato che rispecchia quanto visto sul campo anche se il pari non serve a nessuno: gli scaligeri rimangono in fondo alla classifica mentre gli emiliani non riescono ad agganciare il treno per l’Europa League che adesso è a cinque punti di distacco (seppur con una partita da recuperare). Accade tutto nel primo tempo nel giro di 4′: prima Floccari porta in vantaggio gli ospiti, poi pareggia Toni che ritrova il gol su azione. Nella ripresa è un susseguirsi di emozioni ma il risultato non cambia più. Appuntamento ancora rimandato con la prima vittoria in campionato per i veronesi.  

RISULTATO VERONA SASSUOLO: LA CRONACA

94′ Dopo 4′ di recupero, termina il match del Bentegodi: Verona- Sassuolo 1-1. Le due squadre si dividono la posta in palio al termine di un match equilibrato
87′ OCCASIONISSIMA PER IL VERONA: punizione dai 40 metri, palla che passa tra le maglie bianche e arriva a Bianchetti in piena area ma il centrale stoppa male e non riesce a concludere, la difesa riesce così ad allontanare.
82′ Ultimo cambio per il Sassuolo: Duncan rileva Pellegrini
78′ OCCASIONISSIMA PER IL SASSUOLO: Sansone va via sulla destra a Moras, palla in mezzo sulla quale Gollini esce così e così, sulla sfera si avventa Floro Flores che calcia ma Sala salva sulla linea.
69′ OCCASIONE PER IL VERONA: Greco, solo in area, riceve una palla spizzata di testa da Toni ma da posizione defilata l’ex Roma conclude debolmente.
68′ Si copre Di Francesco: in campo Biondini al posto di Laribi
61′ Subito Pazzini pericoloso: l’attaccante gira in porta il traversone di Sala da destra, Consigli si allunga e devia in corner
60′ Due sostituzioni per il Verona: fuori Halfredsson e Siligardi, dentro Greco e Pazzini. Delneri passa quindi al 4-4-2
58′ Primo cambio per il Sassuolo: proprio Politano esce dal campo, al suo posto Floro Flores
57′ PALO DEL SASSUOLO: Politano parte da destra e supera il suo dirimpettaio, da posizione centrale batte poi verso la porta di Gollini. Il portiere non ci arriva ma è il palo a dire di no.
48′ La prima palla gol della ripresa è targata Sassuolo: Sansone prende palla sulla trequarti a sinistra e avanza indisturbato, palla sull’esterno per Floccari che elude la guardia dei difensori e punta la porta, la sua conclusione è respinta da Gollini.
Incomincia il secondo tempo, nessun cambio nelle due squadre

Niente recupero, al 45′ si va al riposo sull’1-1 dopo il botta e risposta firmato Floccari- Toni. Meglio il Sassuolo in avvio, il Verona si ridesta col passare dei minuti ma il pari è tutto sommato giusto. 
39′ GOL DEL VERONA
Immediato il pari dei padroni di casa: iniziativa di Wszolek sulla destra che vince un contrasto con Pellegrini e serve un pallone in mezzo per Toni che sfugge alla linea difensiva emiliana e in scivolata batte Consigli. VERONA- SASSUOLO 1-1
35′ GOL DEL SASSUOLO
 Gli ospiti trovano il meritato vantaggio: discesa di Vrsaljko sulla destra, cross in corsa perfetto per la testa di Floccari che insacca, dimenticato dai due centrali difensivi scaligeri. VERONA- SASSUOLO 0-1
25′ Dopo una fase iniziale di studio è il Sassuolo a salire in cattedra e ad avere la prima vera palla gol con Politano che dal vertice alto dell’area veronese si accentra e va al tiro. La palla sorvola di poco la traversa.
Inizia il primo tempo

Match importante per entrambe le squadre, seppur per motivi diversi. Il Verona fanalino di coda, rinfrancato dal pari di San Siro col Milan, non ha ancora vinto in campionato e ha un bisogno disperato di punti per scrollarsi di dosso l’ultima posizione in classifica: per questo Delneri si affida a Luca Toni, tornato al gol l’ultima giornata, che guiderà l’attacco dei veronesi; alle sue spalle il trio Siligardi- Ionita- Wszolek mentre in cabina di regia si vedono Viviani e Halfredsson (confermato Gollini tra i pali, in difesa ad affiancare Moras ci sarà Bianchetti con Sala e il recuperato Souprayen sulle fasce). Il Sassuolo, dopo il rinvio della partita col Torino, vuole continuare a cullare il sogno Europa League: Di Francesco conferma il solito assetto tattico, 4-3-3, con Politano che va a completare il tridente offensivo insieme a Floccari e Sansone; in mediana Missiroli si schiera ancora come play mentre Pellegrini e Laribi saranno gli incursori.

RISULTATO VERONA SASSUOLO: IL TABELLINO

Marcatori: 35′ Floccari (S), 39′ Toni (V)

Verona (4-2-3-1): Gollini, Sala, Bianchetti, Moras, Souprayen, Halfredsson (60′ Greco), Viviani, Siligardi (60′ Pazzini), Ionita, Wszolek, Toni. A disposizione: Coppola, Rafael, Helander, Zaccagni, Matuzalem, Jankovic, Fares, Winck. Allenatore: Delneri

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso, Pellegrini (82′ Duncan), Missiroli, Laribi (68′ Biondini), Politano (58′ Floro Flores), Floccari, Sansone. A disposizione: Pegolo, Pomini, Ariaudo, Gazzola, Longhi, Fontanesi, Falcinelli. Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Ammoniti: Halfredsson, Sala (V), Missiroli (S)
Espulsi: nessuno

  •   
  •  
  •  
  •