Statistiche spettatori Lega Pro girone B: all’Arena Garibaldi più di 50mila tifosi

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano

pisa
Dopo 16 turni di campionato, è tempo di bilanci anche sugli spalti degli stadi del girone B di Lega Pro.
Stadiapostcards ha raccolto i dati relativi alle prime 144 partite del campionato 2015/16, e ha rilevato la presenza di 260.943 spettatori sui campi del centro Italia, con una media di 1.812 spettatori a match (media di poco superiore a quella dello scorso anno di 1.782 spettatori).
La gara più seguita sugli spalti è stata Pisa-Prato, derby toscano della prima giornata, vinto 2-1 dagli uomini di Gattuso: sulle tribune dell’ ‘Arena Garibaldi’ ad assistere al match c’erano 7.596 spettatori.
Mentre la partita con meno spettatori del girone è stata Tuttocuoio-Santarcangelo, disputatasi lo scorso 21 novembre: allo stadio ‘Ettore Mannucci’ di Pontedera erano presenti solamente 239 persone.

TOP E FLOP – La tifoseria più presente allo stadio nel girone B di Lega Pro è quella del Pisa: alle otto partite casalinghe dei nerazzurri hanno assistito 52.394 tifosi (6.549 a partita).  Il secondo stadio più caloroso è il ‘Paolo Mazza’ di Ferrara, stadio della capolista Spal, che ha accolto 42.243 tifosi estensi (4.694 a partita).
Al terzo posto troviamo i tifosi della Robur Siena, accorsi in 29.070 (3.634 a partita) all’ ‘Artemio Franchi’.
La tifoseria più pigra invece è proprio quella del Tuttocuoio: a tifare i neroverdi di Lucarelli nelle otto gare casalinghe sono accorsi soltanto 3.284 tifosi, circa 411 a partita. Alle loro spalle si piazzano i tifosi del Santarcangelo, presentatisi in 3.688 al ‘Valentino Mazzola’ (461 a partita), e i tifosi della Lupa Roma: al ‘Quinto Ricci’ di Aprilia si sono presentati in 5.345 (668 a partita).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juve, alla Continassa esplode il caso: "In allenamento si impegna pochissimo"
Tags: ,