Ventura: “Perdere sarebbe stato ingiusto”

Pubblicato il autore: Gianfranco Mairone Segui

ventura

Finisce 1 a 1 l’anticipo di Serie A tra il Torino e la Roma. Passano in vantaggio gli ospiti con la rete di Pjanic a sette minuti dal termine, mentre il pareggio per i granata lo firma Maxi Lopez in pieno recupero trasformando il rigore concesso. Al termine del match il tecnico del Toro Ventura ha rilasciato alcune dichiarazioni a Premium Sport, eccole:

La Roma ha protestato per il rigore...
“Vorrei vederlo, poi dico quello che ho detto in altre circostanze, il Torino e il rigore nel derby. Parlo come sempre della partita, gli episodi lasciano il tempo che trovano. Stavamo perdendo immeritatamente, il primo tiro della Roma è stato nel secondo tempo. Perdere sarebbe stato ingiusto, abbiamo avuto una miriade di occasioni e stavamo giocando contro la Roma che ha un organico straordinario. Faccio i complimenti ai ragazzi, abbiamo giocato da squadra, siamo andati sotto solo negli ultimi sei minuti. Il Toro è vivo e ha recuperato, poi se il rigore c’era o no vale lo stesso”.

Leggi anche:  Auriemma attacca Ibra a Tiki Taka: "Andava espulso. L'infortunio? Giustizia Divina"

Il suo record di presenze…
“E’ un record di cui vado fiero”

Il fallo di Manolas su Belotti, poteva essere rosso…
“Sono d’accordo, e anche sul fatto che è difficilissimo dare un giudizio su uno spazio così ristretto”.

  •   
  •  
  •  
  •