Voti di Inter Lazio della Gazzetta

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

candreva

I voti di Inter Lazio della Gazzetta dello Sport in anteprima. Il posticipo della 17.ma giornata di Serie A si è concluso con la vittoria esterna della Lazio per 2-1 con gol di Icardi e doppietta di un rinato Candreva.

Mancini cambia ancora: 4-2-31, con Montoya e Telles terzini, Medel e Melo al centro e Jovetic, Biabiany e Perisic dietro Icardi. Pioli con il 4-3-3 con Berisha in porta per l’infortunato Marchetti; sulla fascia ancora Konko per l’infortunio di Basta. Hoedt al centro invece dello squalificato Gentiletti. In attacco Klose dà forfait, Matri gioca accanto a Candreva e Felipe Anderson.

Pronti via e la Lazio è già in vantaggio: al 5′ Candreva riceve su schema di calcio d’angolo il pallone e scaglia un tiro violentissimo che s’infila alle spalle di Handanovic. Succede poco o nulla dalle parte dei due estremi difensori nella prima frazione.

Leggi anche:  Dove vedere Roma Real Betis di Europa League, TV8, Sky o DAZN?

Nel secondo tempo al quarto d’ora Inter che pareggia con Icardi: assist di Perisic e scatto sul filo del fuorigioco dell’argentino, che fredda Berisha. Con la partita indirizzata veros il pari, sciocchezza di Felipe Melo che in area abbatte Milinkovic Savic. Dal dischetto va Candreva che mira all’angolo basso: Handanovic ci arriva ma sulla respinta lo stesso Candreva sigla il 2-1. Nel finale nervosismo da ambo le parti: intervento killer ancora di Felipe Melo su Biglia, punito con il rosso, che poco più tardi viene mostrato anche a Milinkovic Savic.

Di seguito i voti di Inter Lazio assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport

INTER (4-2-3-1): Handanovic 6.5; Montoya 5.5, Miranda 6, Murillo 6.5, Telles 5.5(88’ Palacio s.v.); Medel 5, Felipe Melo 4; Biabiany 4.5 (58’ Brozovic 6.5), Jovetic 5 (58’ Ljajic 6), Perisic 5.5; Icardi 6. All.: Mancini.

Leggi anche:  Coppa Italia - Serie C - Dove vedere Cesena-Fermana: streaming e diretta Tv

LAZIO (4-3-3): Berisha 6; Konko 6.5, Mauricio 6.5, Hoedt 6.5, Radu 6; Milinkovic-Savic 6, Biglia 7, Parolo 6 ; Candreva 7  (95’ Patric s.v.), Matri 6 (74’ Djordjevic 6), Felipe Anderson 6 (83’ Keita B. s.v.). All.: Pioli.

 

  •   
  •  
  •  
  •