Scroll to Top

Youth League, questa piccola Roma è davvero grande

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

processLà dove si è fermata la Juve, la Roma continua. La squadra Primavera giallorossa ha passato il turno nella  “sua” Champions. Nella competizione denominata Youth League, i ragazzi di Alberto De Rossi hanno battuto con un secco 3-0 i pari età del Bate Borisov, guadagnando il passaggio alla fase successiva della competizione. Tutto facile o quasi per i giovani giallorossi, che hanno chiuso il primo tempo in vantaggio grazie al gol di Soleri e hanno legittimato il successo con altre due marcature nella ripresa, realizzate dal gigante nigeriano Sadiq (già due presenze in prima squadra con Rudi Garcia) e dallo stesso Soleri, anche lui che ha già esordito in Champions League (quella dei grandi) con la maglia della Roma. Un successo che ha mandato in visibilio le migliaia di persone accorse a Trigoria per spingere i ragazzini di De Rossi verso il passaggio del turno. Nel suo girone la Roma termina così al secondo posto, alle spalle del Barcellona e si qualifica come detto agli ottavi.
Ecco il tabellino del match: 

Leggi anche:  Serie A, Napoli-Milan: tamponi negativi per gli azzurri

Roma-Bate Borisov 3-0

ROMA (4-3-1-2): Pop; De Santis, Paolelli, Marchizza, Anocic(86’Pellegrini); Bordin(63’Spinozzi), Vasco(82’Grossi), D’Urso; Di Livio; Soleri, Sadiq.
A disposizione : Romagnoli,  Ciavattini, Di Nolfo, Tumminello.
Allenatore: De Rossi.

BATE BORISOV (4-1-4-1): Scherbitski; Bayduk, Buyak, Rovbut, Malkevich; Khanevich; Kukharchik (46’Mukhamedau), Bikulov (73’Shkurduyuk), Lyakhnovich, Alshanik; Antilevski (79’Potemkin).
A disposizione: Dergai, Yavorikov,Belezyak, Abramovich, Mukhamedau.
Allenatore: Rogozhkin

Arbitro: Popov (Bul)

Marcatori: 22′ Soleri, 74′ Sadiq, 77’Soleri
NOTE Ammoniti: Di Livio, Buyak, Antilevski, Spinozzi

  •   
  •  
  •  
  •