Andreazzoli nello staff di Spalletti

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Andreazzoli nello staff di SpallettiAurelio Andreazzoli entra a far parte dello staff tecnico del nuovo allenatore della Roma Luciano Spalletti, si unirà ai collaboratori storici del tecnico di Certaldo Daniele Baldini e Marco Domenichini. Ricoprirà il ruolo di tattico della squadra per la fase difensiva. Per completare lo staff del tecnico toscano potrebbe entrare nelle prossime ora anche un’altra figura ancora da definire.

Andreazzoli ha guidato la Roma dal febbraio 2013, quando venne allontanato Zdenek Zeman, fino al termine di quel campionato, chiudendo la sua parabola con la sconfitta nella finale di Coppa Italia del 26 Maggio 2013 contro la Lazio.

Il tecnico di Massa era arrivato alla Roma proprio con Spalletti nell’estate del 2005. Il 18 ottobre 2006, durante Olympiakos-Roma, 1º turno d’UEFA Champions League, il calciatore giallorosso Rodrigo Taddei eseguì un gesto tecnico particolare, chiamato dal giocatore Aurelio in onore proprio del tecnico che lo aveva incoraggiato a provare la giocata in gare ufficiali.

Nel settembre del 2009 dopo le dimissioni di Luciano Spalletti lascia la Roma, ma nel 2011 è richiamato dalla società di Pallotta per ricoprire il suo precedente ruolo dopo l’avvicendamento tra Claudio Ranieri e Vincenzo Montella. Ha proseguito nei quadri tecnici della Roma, sempre con lo stesso incarico, con lo spagnolo Luis Enrique, con il boemo Zdeněk Zeman e con il francese Rudi Garcia.

  •   
  •  
  •  
  •