Cassano scalda il derby: “Ho rifiutato il Genoa, domani è la mia partita”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini

 

cassano
E’ un Antonio Cassano a tuttotondo quello che si concede ai taccuini de il Secolo XIX. Domani l’attesissimo derby contro il Genoa. Marassi blindato e pubblico delle grandi occasioni. Per entrambe le squadre, il derby è una gara da non fallire.

Cassano scalda la vigilia svelando un retroscena di mercato e giurando amore eterno alla Samp: “Amo profondamente la Sampdoria, e sento che contro il Genoa è la “mia” partita. Sono convinto che i tifosi rossoblù non possano fare a meno dei tifosi della Sampdoria e viceversa. Questa sfida è unica. Loro non sono in crisi e hanno un bravo allenatore, Gasperini, con cui ho un ottimo rapporto. Genoa? Mi ha cercato svariate volte, ma io ho rifiutato, perchè mai tradirò la squadra che amo, mai farò uno scarbo alla Sampdoria. Del derby ho ricordi belli e brutti: Milito mi ha reso triste,  mentre l’assist che ho fatto per il gol di Maggio ed il mio gol sono i ricordi più piacevoli. Quei tre anni alla Samp sono stati i migliori della mia carriera. Ma il mio rapporto con la Samp continua e spero di togliermi altre soddisfazioni”.

Cassano è pronto e carico a mille per il derby. Sarà davvero una serata di grandi emozioni a Marassi. 

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Juventus-Bologna streaming gratis e diretta tv: Sky o Dazn?
  •   
  •  
  •  
  •