Clamoroso Materazzi: “In bocca al lupo Zidane!”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini

 

719905-marco-materazzi-zinedine-zidane
Che lo dica proprio lui, beh, un po’ sorprende. Ma di certo un gesto (e delle parole) molto belle e che gli fanno onore. Marco Materazzi che fa gli auguri sinceri a Zidane è una notizia da sottolineare. Un avvenimento da rimarcare. Zidane è il nuovo allenatore del Real Madrid e Materazzi, oggi mister del Chennaiyin in India, affida i suoi auguri  all’ex rivale ai taccuini de La Gazzetta dello Sport:

“L’arrivo di Zidane non mi sorprende. O tornava Ancelotti, o davano la squadra a lui: non vedevo altra strada. È una scelta che condivido: Zidane nello spogliatoio può far valere il peso della sua personalità e il fatto di aver già lavorato con diversi giocatori. Per lui sarà un bell’impegno: i  grandi ex giocatori che si siedono in panchina, dopo 2-3 partite sono già condannati a fare risultato. Io comunque, e non sono ironico, faccio il mio in bocca al lupo a Zidane».

Insomma, come già detto più volte anche dallo stesso Materazzi, lo storico episodio della “testata” durante quel Francia-Italia mondiale, sembra davvero dimenticato. Ora Materazzi fa persino gli auguri a Zidane. Non si può certo dire che i due siano tornati a stimarsi, ma certo nessuno dei due sembra serbare particolare rancore. E in fondo è giusto così, anche se quel gesto di Zidane rimarrà per sempre nell’immaginario collettivo di tutti gli sportivi che amano il calcio, come un avvenimento davvero poco edificante.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Nations League, dove vedere Portogallo-Spagna: streaming e diretta Tv