Davide Ballardini: “Agirò per vie legali contro Sorrentino”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

sorrentino, palermo,portieri,
Prime parole per Davide Ballardiini dopo il suo esonero da Palermo. Davide Ballardini, intervistato da Sky Sport, ha parlato delle divergenze avute con Stefano Sorrentino prima della partita vinta contro il Verona. Ecco quanto rivelato da Davide Ballardini:”Io faccio l’allenatore, fino alle 11 del giorno prima della partita contro i gialloblu’ eravamo a preparare i fogli sulle palle inattive. Il giorno della partita io e i miei collaboratori abbiamo parlato ai giocatori uno per uno. Sabato mattina inoltre c’è stato un confronto fra me e i due portieri del Palermo ai quali ho detto loro che avevo il dubbio se far giocare l’uno o l’altro. Dopodiché c’è stato un confronto aspro e da lì ci sono state delle offese gravi. Per questo andrò per la giustizia ordinaria”. Davide Ballardini ha poi continuato così la sua intervista:”È stata una situazione con Sorrentino e pochi altri, qualcosa di spiacevole. Zamparini doveva prendere una decisione e ha preso questa”. Infine riguardo alla possibilita’ che Sorrentino abbia potuto giocare contro il mister Ballardini ha smentito:”Si può fare bene o male in una partita, ma non esiste che un professionista giochi contro il proprio allenatore. Inoltre una ventina di giocatori mi ha mandato dei messaggi di ringraziamento”

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Juve Stabia 1-1: a Panico risponde Nicoletti
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: