Fantacalcio consigli per la 22a giornata

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

fantacalcio consigli serie aPer gli appassionati di fantacalcio consigli in vista della 22a giornata di Serie A. Tre gli anticipi di campionato in programma oggi.

Alle 15 c’è Carpi-Palermo. Ceduto Borriello, Castori in avanti si affida a Mbakogu, l’unico in grado di creare pericoli a Sorrentino. Consigliato il portiere rosanero, così come Quaison e Gilardino.

A Bergamo alle 18 si sfidano Atalanta e Sassuolo. Attacchi frizzanti e difese da rivedere, tra i due portieri meglio puntare sull’ex di turno Consigli. In difesa per i padroni di casa no a Toloi sì a Dramè, per gli ospiti torna Vrsaljiko, da schierare. In mediana De Roon da un lato e Duncan dall’altro i migliori. In avanti anche se in dubbio puntate sull’atalantino Gomez. Per i neroverdi Berardi chiamato al riscatto.

Alle 20.45 giocano Roma e Frosinone. Giallorossi condannati a vincere ma con qualche problema di formazione: ok a Szczesny e a Manolas, no a Maicon e Vainqueur. In avanti tocca a Dzeko, ora o mai più. Per gli ospiti tante assenze e poche speranze di fare il colpaccio: vietato schierare Leali, Dionisi è un azzardo, Sammarco l’unico da sufficienza piena.

Domani all’ora di pranzo il Chievo ospita la Juventus. Difesa senza Cesar e Gamberini per Maran, e per i sostituti sarà dura contro Dybala e Pogba. Per gli ospiti garanzie Buffon e Lichtsteiner.

Alle 15 si gioca Bologna-Sampdoria. Mirante e Viviano non sono un tabù, mentre in difesa puntate sull’ex Gastaldello e Masina per i padroni di casa e Silvestre per gli ospiti. In mediana Soriano e Giaccherini sempre pericolosi, così come Destro in avanti.

Genoa-Fiorentina è la sfida di Kalinic e Pavoletti a Perin e Tatarusanu: vinceranno gli attaccanti. Da evitare anche Burdisso e Gonzalo Rodriguez, mentre a centrocampo buoni i segnali da Suso e Laxalt per i rossoblù. Dei viola non si può rinunciare a Ilicic e Vecino.

Sarri sfida il suo passato: al San Paolo c’è Napoli-Empoli. Reina e Albiol da schierare, così come Jorginho e Insigne. Higuain dopo lo spavento preso in amichevole ci sarà, inutile consigliare di schierarlo. Per gli ospiti Skorupski e Tonelli avranno vita dura, meglio Zielinski e Paredes. Maccarone una scommessa.

Alle 15 c’è anche Torino-Verona. Ventura punta tutto su Belotti, ma attenzione a Maxi Lopez dalla panchina. Baselli torna al gol, mentre per gli ospiti recupera Toni ma è meglio evitare di schierarlo. Più suggestiva la mossa Pazzini, in forma nelle ultime uscite. Rebus portieri: giocano Padelli e Gollini o Ichazo e Coppola? Nel dubbio, meglio non schierare nessuno dei due.

Al Friuli arriva la Lazio contro l’Udinese. Per i padroni di casa Karnezis, Badu e Zapata le garanzie, mentre Bruno Fernandes e Di Natale non danno certezze. Per i biancocelesti consigliati Candreva e Parolo. No all’ex Basta, sì a Felipe Anderson e Klose, due jolly dalla panchina.

Alle 20.45 gran finale con Milan-Inter. Meglio Handanovic di Donnarumma tra i pali, mentre in difesa Alex e Telles i giocatori consigliati. A centrocampo puntate sulla qualità: sì a Bonaventura e Brozovic, no a Kucka, Felipe Melo e Medel. In avanti Bacca stavolta resta a secco, mentre Balotelli è una scommessa che può pagare. Stesso discorso per Icardi e Eder, meglio puntare sul secondo.

  •   
  •  
  •  
  •