Gasperini esonerato? Preziosi è furioso, si decide domani mattina

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

800-gasperini-2014

Ennesima sconfitta per il Genoa. Nonostante un finale generoso e sfortunato, ancora una bocciatura per la squadra di Gasperini, che perde 2-3 il derby contro la Samp. Il tecnico piemontese perde la gara più importante della stagione e la sua posizione si fa sempre più insostenibile. Per il suo Genoa è la quinta sconfitta consecutiva.

Il presidente Preziosi è furioso. Sarà una lunga notte di riflessione per il presidente rossoblù. Si deciderà nelle prossime ore il destino di Gasperini. Un aspetto potrebbe giocare a favore del tecnico: quello che ci sarebbe poco tempo per ingaggiare un nuovo mister. Domenica prossima già si rigioca, con il Genoa impegnato a Bergamo contro l’Atalanta. Ma l’idea di esonerare Gasperini balena sempre più nella mente di Preziosi. Vedremo cosa accadrà, queste sono ore decisive per il futuro di Gasperini. E anche il presidente Preziosi è stanco. Ha voglia di lasciare, è demoralizzato, anche per lui questi sono momenti molto difficili.

Leggi anche:  Champions League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche

Intanto anche la gradinata Nord stasera ha tuonato contro Preziosi e Gasperini: a Marassi sono apparsi striscioni di contestazione verso i due. La pazienza dei tifosi del Genoa è finita. Così come il loro amore per l’allenatore e il presidente.
Per sapere se Gasperini è al capolinea o meno, bisognerà quindi attendere le prossime ore. Ma la sua panchina scricchiola sempre di più.

  •   
  •  
  •  
  •