Gazzetta, voti di Chievo Empoli, sufficienze per Paloschi e Maccarone

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di chievo empoli paloschiIn anteprima i voti di Chievo Empoli assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. Al Bentegodi finisce 1-1, a Paloschi replica Tonelli.

Per Maran, senza Gamberini, Hetemaj e Meggiorini, difesa a quattro e due punte, Paloschi e Inglese. Giampaolo, che perde Saponara per influenza, risponde con Zambelli per Laurini in difesa e con Krunic sulla trequarti, a supporto di Maccarone e Pucciarelli.

In avvio Chievo subito in avanti: Pepe lancia per Paloschi che, di testa, sorprende Skorupski fuori dai pali e fa 1-0. E’, di fatto, la prima e l’ultima emozione del primo tempo.

Nella ripresa arriva subito il pari dell’Empoli: è il 47′ quando su un tiro di Zielinski Bizzarri si oppone, ma sulla ribattuta il più lesto di tutti è Tonelli, che deposita il pallone in rete. Poi tanto possesso palla per i mediani empolesi, ma la partita resta bloccata e il punteggio fermo sull’1-1.

Di seguito  i voti di Chievo Empoli assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport

CHIEVO (4-4-2): Bizzarri 6; Cacciatore 6, Dainelli 6.5, Cesar 6.5, Gobbi 6; Pepe 6.5 (72′ M’Poku 6.5), Radovanović 6, Castro 5.5, Birsa 6 (42′ Pinzi 6); Paloschi 6 (82′ Pellissier s.v.), Inglese 6. All.: Maran

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski 5.5; Zambelli 6, Tonelli 6.5, Barba 6, Mário Rui 6; Zieliński 6.5 (88′ Bittante s.v.), Paredes 6, Croce 6.5; Krunić 5 (60′ Büchel 6); Pucciarelli 5 (82′ Piu s.v.), Maccarone 6. All.: Giampaolo

  •   
  •  
  •  
  •