Gazzetta, voti di Lazio Carpi

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di lazio carpiIn anteprima i voti di Lazio Carpi assegnati dalla Gazzetta dello Sport. La gara dell’Olimpico si è chiusa con un pareggio a reti bianche, 0-0 il risultato finale.

In attesa di Bisevac, Pioli schiera Mauricio e Hoedt centrali difensivi; con Biglia squalificato, centrocampo a tre con Cataldi, Onazi e Parolo; in avanti Matri preferito a Klose, accanto a lui Felipe Anderson e Candreva.

Castori replica con lo stesso modulo: è 4-3-3 con Pasciuti, Mbakogu e Di Gaudio in avanti, solo panchina per Borriello.

In avvio Carpi subito pericoloso con Zaccardo, che al 3′ segna ma in netto fuorigioco, gol annullato. Più tardi rete annullata anche a Candreva per offside: sono le uniche emozioni del primo tempo. Nella ripresa Pioli manda subito in campo Keita al posto di uno spento Felipe Anderson, beccato dai fischi dell’Olimpico.  Protagonisti ancora Zaccardo con un tiro verso la porta di Berisha e Candreva su punizione; entra anche Klose, che all’86’ anticipa il portiere avversario Belec di testa senza trovare la porta.

Leggi anche:  Juventus, Allegri: “Dybala e Morata salteranno i match con Chelsea e Torino”

Di seguito i voti di Lazio Carpi assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport

LAZIO (4-3-3): Berisha 6; Konko 6.5, Mauricio 5.5, Hoedt 6, Radu 6; Cataldi 5(61′ Klose 5), Onazi 6.5, Parolo 5; Candreva 5.5, Matri 4.5(80′ Djordjevic s.v.), Felipe Anderson 4 (46′ Keita 5.5). All.: Pioli

CARPI (4-3-3): Belec 6; Zaccardo 6.5, Romagnoli 6.5, Gagliolo 6.5, Letizia 6.5; Cofie 6.5, Marrone 6(69′ Crimi 6), Lollo 6; Pasciuti 5.5, Mbakogu 6.5(78′ Martinho s.v.), Di Gaudio 6.5(56′ Lasagna 6). All: Castori

  •   
  •  
  •  
  •