Il City di Guardiola fa già paura

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

Il Sun ipotizza il nuovo City di Guardiola e, i nomi sulla lista, sono impressionanti

city di guardiola
Che Pep Guardiola il prossimo anno allenerà in Premier è praticamente sicuro. Lo ha annunciato lo stesso allenatore catalano. La squadra più indicata è il Manchester City, che segue Pep già da qualche anno. Le indiscrezioni si accavallano, ed ora ci pensa il Sun a rincarare la dose. Il tabloid inglese annuncia che, qualora dovesse concretizzarsi l’accordo, il City di Guardiola sarebbe stellare. I nomi dei fuoriclasse sulla lista dei desideri sono da capogiro; Pep ha intenzione di rinforzare le zone chiave: per la difesa chiede Gerard Piqué, difensore del Barcellona arrivato in Catalonga proprio grazie a Guardiola; sulla fascia Alaba, terzino attualmente tesserato con il Bayern Monaco; a centrocampo spesa in Italia, Paul Pogba, fuoriclasse della Juventus e seguito da mezza Europa, con il Barcellona favorito; la chicca è per l’attacco, dove Pep chiede il quattro volte pallone d’oro Lionel Messi, affermatosi fra i giocatori più forti di sempre proprio con lui. L’operazione è, per ovvi motivo, difficilissima e quasi impossibile, ma le cifre che circolano nell’ambiente sono impressionanti: 168 milioni al Barca e 1 milione netto a settimana alla pulce, per un’operazione complessiva di circa 500 milioni di euro, comprese varie clausole che potrebbero essere inserite nel contratto.
Il City di Guardiola sarebbe, a quel punto, una squadra incredibile, ma andiamo a vedere proprio la formazione tipo inserita dal Sun:  Hart; Sagna, Otamendi, Piqué, Alaba; De Bruyne, Fernandinho, Pogba, Sterling, Messi, Agüero.
Una formazione dal valore tecnico (ed economico) straordinario che farebbe tremare l’Europa intera.

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Juve Stabia 1-1: a Panico risponde Nicoletti
  •   
  •  
  •  
  •