Infortunati e squalificati Serie A: il quadro alla vigilia della 22° giornata

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

Sabato 30 riprende la Serie A con i tre anticipi della 22esima giornata, per iniziare da Carpi-Palermo e chiudere con Roma-Frosinone. La capolista Napoli giocherà invece domenica ospitando l’Empoli.
Ma vediamo subito il quadro degli infortunati e degli squalificati della Serie A, partendo proprio dalla prima in classifica.

Serie-A-TIM-2015-2016


Napoli

Indisponibile il neo-acquisto Grassi, per una lesione al menisco che non lo vedrà in campo con la sua nuova squadra prima di febbraio. Ma il Napoli non ha altri infortunati da rilevare, e buona notizia, nessun giocatore è squalificato. Rischiano, in quanto diffidati, Allan, Hysaj e Jorginho. Sarà normalmente in panchina anche l’allenatore Sarri nell’incontro che lo vede opposto alla sua ex squadra dell’Empoli. Una fastidiosa contusione alla caviglia per il bomber Higuain (21 reti su 21 presenze) non dovrebbe però escluderlo dalla partita.

Juventus
La prima inseguitrice del Napoli, la Vecchia Signora non può contare sullo squalificato Patrice Evra, il francese paga il raggiungimento del limite massimo di ammonizioni. Le posizioni da valutare riguardano Lemina, Asamoah e Mandzukic. Per questi ultimi due, i problemi al polpaccio sinistro (Mandzukic) e il risentimento alla coscia destra (Asamoah) rendono difficile una loro presenza in campo. Contrariamente alle attese nella trasferta di Verona contro il Chievo dovrebbe sedere in panchina Pereyra, mentre è incerto Rubinho.

Atalanta
L’assenza di Paletta e Pinilla per infortunio potrebbe essere un problema per la squadra lombarda che ospita il Sassuolo. Kurtic è diffidato e deve stare attento a non prendere un cartellino giallo.

Leggi anche:  Inter: scelto il futuro capitano!

Bologna
Masina rientra dal turno di squalifica. Destro, Ferrari, Gastaldello sono diffidati. La buona notizia dall’infermeria è che non risultano giocatori infortunati per l’incontro casalingo contro la Sampdoria. Tuttavia Zuniga è assente per lutto familiare.

Carpi
Non può essere felice il Carpi a causa della squalifica di Lorenzo Pasciuti per il match con il Palermo, dopo l’assenza di Gagliolo e Cofie nell’incontro precedente. Gagliolo, Lollo, Marrone sono diffidati. Infine, Bubnjic e Fedele sono indisponibili (per il primo la stagione sarebbe finita).

Chievo
Bostjan Cesar è squalificato per il match casalingo con la Juventus dopo l’espulsione nel turno precedente. Se per Izco la stagione è finita, si devono valutare le posizioni di Hetemaj e Meggiorini, mentre dovrebbe rientrare a febbraio Gamberini. Occhio ad Hetemaj e Rigoni diffidati.

Empoli
Rientra dalla squalifica Paredes e potrà essere al San Paolo per la trasferta presso la capolista. L’ex squadra di Sarri recupera così un uomo importante. Le condizioni di Costa sono da valutare. Nella lista dei diffidati Buchel, Laurini, Mario Rui e Saponara devono evitare di incorrere in sanzioni.

Fiorentina
Non dovrebbero essere disponibili a Firenze Badelj e Marcos Alonso, che ha qualche speranza di recupero. I due, insieme a Borja Valero, Costa e Roncaglia sono nella lista dei diffidati.

Leggi anche:  Salernitana-Atalanta probabili formazioni: novità per i nerazzurri in attacco

Frosinone
Mirko Gori del Frosinone è assente per squalifica e non sarà a Roma per la ventiduesima di Serie A. Fra i ciociari Diakitè e Paganini sono diffidati. Carlini, Crivello, Gucher, Longo e Tonev risultano nella tabella degli infortunati.

Genoa
Tambè è infortunato e non potrà essere neppure in panchina a Firenze a tifare per i suoi. Burdisso rientra dalla squalifica, Dzemaili, Izzo, Rincon sono diffidati e devono evitare un ulteriore cartellino giallo.

Inter
C’è il derby e in casa Inter non risultano particolari problemi. Attenzione solo sui diffidati: Kondogbia, Medel e Miranda. 

Lazio
La Lazio non può contare su due elementi del proprio organico per squalifica: Stefanel Radu e Senad Lulic che non potranno giocare al Friuli. Si sono salvati da squalifica Cataldi e Milinkovic-Savic che compaiono nell’elenco dei diffidati. La lista degli infortunati e dei giocatori da valutare include Biglia, Kishna, Marchetti, Mauricio. Nulla da fare per De Vrij.

Milan
Nessun calciatore assente per squalifica nel derby milanese, tuttavia difficilmente potranno essere convocati Rodrigo Ely e Diego Lopez. Abate è il solo diffidato.

Palermo
Buone notizie dagli spogliatoi e nessun giocatore diffidato è finito nei taccuini dell’arbitro nell’incontro precedente. Cosa aggiungere? Che il solo diffidato che potrebbe scendere in campo contro il Carpi nell’anticipo di giornata è Jajalo.

Roma
Per l’incontro casalingo con il Frosinone, Spalletti può contare su una rosa più ampia non avendo squalificati.  Da segnalare, a tal proposito, la sicura presenza di El Shaarawy che dovrebbe però partire dalla panchina. Punto interrogativo su Maicon, non dovrebbero farcela Strootman e Uçan. Ponce è atteso per il rientro solo in primavera.

Leggi anche:  Telecronisti serie B 4^ giornata: tutte le voci di Sky e DAZN

Sampdoria
A Bologna la Samp deve fare a meno di Mattia Cassani per squalifica dopo l’espulsione del turno precedente.
Da valutare Mesbah. Fernando e Silvestre sono, invece, diffidati.

Sassuolo
Occhi puntati sui controlli per Floro Flores, Missiroli e Terranova. Il problema fisico di quest’ultimo lo terrà lontano dallo Stadio Azzurri d’Italia di Bergamo.

Torino
I piemontesi devono fare a meno per squalifica sia di Giuseppe Vives che di Kamil Glik. Si attendono notizie precise dall’infermeria per Bruno Peres e Pryima.

Udinese
Non ci sono squalificati per la partita casalinga con la Lazio. Attenzione per i bollettini medici di Domizzi e Pasquale. Assente per infortunio Merkel.

Verona
Da valutare le condizioni di Romulo e Souprayen, mentre Viviani non potrà rientrare in squadra prima di marzo.

Questo il riepilogo degli incontri in programma per la 22a giornata della Serie A 2015/2016.

30.01. 15:00
Carpi – Palermo
30.01. 18:00
Atalanta – Sassuolo
30.01. 20:45
Roma – Frosinone
31.01. 12:30
Chievo – Juventus
31.01. 15:00
Bologna – Sampdoria
31.01. 15:00
Genoa – Fiorentina
31.01. 15:00
Napoli – Empoli
31.01. 15:00
Torino – Verona
31.01. 15:00
Udinese – Lazio
31.01. 20:45
Milan – Inter

  •   
  •  
  •  
  •