Jorginho: “Pensiamo solo alla Sampdoria”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Jorginho-752x440

Dopo la squalifica inflitta a Maurizio Sarri di due giornate da scontare in Coppa Italia, sospiro di sollievo in casa Napoli. E’ una buona notizia nell’ambiente azzurro, a Castelvolturno, si lavora in vista della gara importante di Marassi con la Sampdoria. E ad affermare la carica degli azzurri, è Jorginho, perno centrale del centrocampo partenopeo, rinato sotto la gestione di Mister Sarri: “Si, siamo contenti per la decisione. Non è stata data la squalifica più temuta, quella in campionato. Ed ora pensiamo soltanto alla gara con la Sampdoria, vogliamo continuare a correre e sappiamo che la sconfitta di martedì con l’Inter è solo stata un’interruzione, ma sappiamo della nostra forza ed il nostro valore.” Gli azzurri, si preparano, anche per riscattare il beffardo pareggio della gara d’andata al San Paolo, quando il Napoli chiuse in vantaggio il primo tempo con doppietta di Higuain, e poi si fece rimontare da Eder nella ripresa, con risultato finale di 2-2. Era quello ancora il Napoli del 4-3-1-2, schema che non convinceva i sostenitori azzurri, e da allora, Sarri, cambiò il modulo, con Insigne trequartista al moderno 4-3-3, che sta portando i risultati al Napoli ed ha catapultato gli azzurri al primo posto. E domenica, il Napoli vorrà tornare a vincere.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Inter Bologna: esordio dal 1' per Dumfries?