Juventus Roma 1 a 0: decide il dodicesimo gol di Dybala

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui
JUVENTUS ROMA

LA FOTO DI DYBALA E’ DI BRUNO PERUZZINI


Juventus Roma 1 a 0. Decide il dodicesimo gol di Dybala

PRESENTAZIONE:
Dopo la vittoria di questo pomeriggio del Napoli sulla Sampdoria per 4-2, la vittoria della Fiorentina sul Torino per 2-0 ed il pari all’ultimo minuto dell’Inter sul Carpi, la Juventus è chiamata a ribattere alla squadra partenopea. Si gioca alla JStadium di Torino il posticipo valido per la 21esima giornata seconda di ritorno. La Juventus di mister Allegri scendere in campo contro la nuova Roma di mister Spelletti, alla seconda presenza dal ritorno del tecnico toscano in panchina ed all’esame della Signora ma soprattutto alla  ricerca di punti pesanti per rilanciarsi e diminuire il distacco quanto meno da Inter e Fiorentina ora a più sei per avvicinarsi prima possibile l’accesso alla Champions League.

jstadium

LA PARTITA DELL’ANDATA:
Eravamo a fine estate, precisamente al 30 agosto 2016 all’Olimpico di Roma si giocava Roma Juventus classica del campionato di serie A. La squadra dell’ex Garcia candidata numero uno allo scudetto, con la squadra di Allegri subito dopo. Dopo la sconfitta contro l’Udinese di sette giorni prima giocata allo JStadium la Juventus cercava subito il riscatto in casa Roma ed invece è arrivata la seconda sconfitta di fila. Le reti furono segnate da: Pjanic al 61′ e da Dzeko per la Roma chiuse Dybala all’87’. I titoli dei media di allora furono tutti a favore della Roma di Garcia, crocifiggendo Allegri per l’inizio da incubo della Juventus. Oggi un terremoto calcistico con l’esonero di Garcia,  al suo posto è arrivato Spalletti e con la squadra di Allegri al secondo posto staccando la Roma di 7 punti  e come non bastasse, con la Juventus che ha vinto tutte le ultime quattro sfide di Serie A giocate in casa contro la Roma, segnando sempre almeno tre gol.

porta dello jstadium

STATISTICHE OPTA:
La Juventus ha vinto tutte le ultime quattro sfidedi Serie A giocate in casa contro la Roma, segnando sempre almeno tre gol. Più in generale, bianconeri a segno in tutti gli ultimi 12 confronti a Torino con i giallorossi, 26 le reti segnate nel parziale. In queste 12 partite a Torino la Roma ha vinto solo una volta: il 23 gennaio 2010 per 2-1: otto vittorie dei bianconeri e tre pareggi completano questo parziale. 10 vittorie consecutive per la Juventus: in un singolo campionato i bianconeri non ci riuscivano dal gennaio 2014. La Roma non perde da sei giornate di campionato, ma ha pareggiato cinque volte in questo parziale, vincendo soltanto contro il GenoaI giallorossi in trasferta non vincono da fine ottobre in Serie A (2-1 a Firenze) e hanno subito almeno un gol in sette delle ultime otto gare lontane dall’Olimpico. La Juventus vanta la seconda miglior difesa della Serie A con 15 gol subiti, alle spalle dell’Inter (13). La Roma è la squadra di questa Serie A che ha subito meno gol nella prima mezz’ora di gioco (solo due). Nei cinque maggiori campionati europei, solo il Bayern Monaco (37) ha subito meno tiri nello specchio della Juventus (48). Luciano Spalletti ha perso 15 delle 18 partite di Serie A contro la Juventus e non è mai riuscito a battere i bianconeri in campionato (tre pareggi). Paulo Dybala ha segnato cinque gol nelle ultime sei presenze in campionato, fornendo anche quattro assist nel parziale – l’argentino è andato a segno nelle ultime due sfide contro la Roma in Serie A. L’unico dei tre gol in Serie A che Dzeko non ha realizzato su rigore è arrivato nella gara di andata contro la Juventus, in quello che è stato di fatto il primo dei suoi cinque gol ufficiali con la Roma.

Leggi anche:  Sampdoria, D’Aversa: “Ottime prestazione, ma dobbiamo ragionare sugli errori commessi”

ARBITRO:
Luca Banti, della sezione AIA di Livorno, città dove è nato nel 1974. Banti sarà coadiuvato da Costanzo e Padovan, quarto ufficiale Meli, addizionali Irrati e Rizzoli.
LA SCHEDA:
Per il fischietto toscano si tratterà  della ventiseiesima direzione di gara ufficiale con in campo la Juventus: dei 25 precedenti, 20 sono relativi alla Serie A. Nelle partite arbitrate da Banti la Juve si è imposta 18 volte, 14 delle quali nella massima serie. Una coincidenza legata alle squadre della Capitale: l’ultimo precedente con l’arbitro livornese vedeva la Juve impegnata con la Lazio all’Olimpico, il 4 dicembre scorso (vittoria per 2-0). Anzi, allargando lo sguardo, gli ultimi due precedenti: Banti ha infatti arbitrato anche la Supercoppa di Shanghai, sempre con la Lazio (anche in questo caso, vittoria per 2-0). Una sola volta ha invece arbitrato Juve-Roma: si tratta di un precedente di Coppa Italia, datato 24 gennaio – altra coincidenza – 2012: quarti di finale, si impose la Juve 3-0. Fonte scheda Juventus.com

Leggi anche:  Juventus, Allegri: “Dybala e Morata salteranno i match con Chelsea e Torino”

Ecco le formazioni ma soprattutto la scelta degli allenatori che iniziano la loro analisi della partita prima ancora che le squadre si affrontano sul terreno di gioco: Allegri parte con  3-5-2 e schiera Mandzukic  preferito a Morata a fianco del sempre presente Dybala, Barzagli torna titolare dal primo minuto dopo l’infortunio, dunque, fiducia piena al difensore. Risponde Spalletti, che punta sulla difesa a tre, come anticipato  negli ultimi giorni, e con De Rossi che sarà schierato in posizione arretrata affiancato da Rudiger e Manolas ai lati.  In mezzo al campo Vainqueur affiancherà Pjanic e Nainggolan, con Salah a sostegno di Dzeko in avanti.

FORMAZIONI:
JUVENTUS (3-5-2):
 Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra, Mandzukic, Dybala. A disposizione: Neto, Audero, Caceres, Rugani, Alex Sandro, Padoin, Sturaro, Hernanes, Asamoah, Cuadrado, Morata, Zaza. Allenatore M. Allegri.
Squalificati: nessuno – Indisponibili: Pereyra, Lemina, Rubinho

ROMA (3-4-2-1): Szczesny, Manolas, De Rossi, Rudiger, Florenzi, Pjanic, Vainqueur, Digne, Nainggolan, Salah, Dzeko.
A disposizione: De Sanctis, Lobont, Castan, Gyomber, Torosidis, Emerson, Keita, Totti, Sadiq, Iago Falque. Allenatore L.  Spalletti
Squalificati: nessuno – Indisponibili: Strootman, Ucan, Ponce, Maicon, Gervinho

Fotoagenzia Bruno Peruzzini 21 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie a 2015-2016.Juventus-Roma Torino 24-01-2016.Nella Foto:dybala  festeggiato dopo il gol

Fotoagenzia Bruno Peruzzini 21 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie a 2015-2016.Juventus-Roma Torino 24-01-2016.Nella Foto:Dybala festeggiato dopo il gol

TABELLINO JUVENTUS . ROMA: 1 a 0 rete di Dybala al 76′

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Juve Stabia 1-1: a Panico risponde Nicoletti

Ammonizioni: De Rossi, Rudiger, Mandzukic, Pjanic, Evra,Nainggolan

Sostituzioni Juventus: esce Lichtsteiner entra Cuadrado, esce Dybala per Morata

Sostituzioni Roma: esce Vainqueur entra Keita, dentro Sadiq fuori Salah esce Florenzi dentro Torosidis

IL RACCONTO DELLA PARTITA IN UN MINUTO:
Più Juventus che Roma nei primi 25′ minuti con le squadre che si annullano a vicenda all’inizio di ogni azione, poi il ritorno della Roma che si riordina e la gara risulta piacevole con molto equilibrio in campo, latitano le azioni importanti, tant’è che si contano 3 tiri verso la porta della Roma ed uno verso la Juventus, ma sono solo passaggi per gli estremi difensori. Ne scaturisce per ora, una prima parte priva di entusiasmi che non fa emozionare più di tanto  i 40 mila presenti allo JStadium e così si chiude un primo tempo senza ne vincitore ne vinti. SECONDO TEMPO Partita che per ora continua sulla stessa linea della prima parte. Da segnalare il grande rientro di Barzagli per Allegri che praticamente è impeccabile in ogni sua giocata, dall’altra parte a Spalletti è mancato Salah mai in partita. La prima vera azione della partita arriva al minuto 69, cross di Cuadrado grande tocco di Pogba per Mandzukic che serve Evra ma l’estremo difensore della Roma si esalta e ferma tutto. Al 76′ arriva la rete per la Juventus. Contropiede con Pogba che serve Dybala e con un filtrante preciso non da scampo a Szczesny per la dodicesima rete.

LE STATISTICHE DELLA PARTITA:

  • Possesso palla in percentuale di JUVENTUS – ROMA: 55 – 45
  • Tiri totali di JUVENTUS – ROMA: 15- 6
  • Tiri in porta di JUVENTUS – ROMA: 7 – 1
  • Falli di JUVENTUS – ROMA: 8 – 15
  • Calci d’angolo di JUVENTUS – ROMA: 1 – 1
  • Parate di JUVENTUS – ROMA: 1 – 5
  • Fuori Gioco di JUVENTUS – ROMA: 4 – 1
  • Cartellini Gialli di JUVENTUS – ROMA: 3-3
  •   
  •  
  •  
  •