Napoli, che Capodanno! Higuain e Reina scatenati con i compagni

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

 

higuain-reina
Un Capodanno a Villa Diamante. E’ cio che si sono regalati molti giocatori del Napoli per festeggiare degnamente l’ultimo dell’anno e per dare il benvenuto al 2016.

Nel bellissimo scenario di via Manzoni, per il cenone di San Silvestro, mezza squadra si è data appuntamento per il tradizionale brindisi di rito: c’erano i due trascinatori Higuain e Reina, tra i più in forma in fatto di allegria e gioia. Un entusiasmo quello del bomber e del portierone azzurri, che ha via via contagiato molti compagni, anche loro presenti alla cena di gala. E così anche Albiol, Lopez, Chalobah e Callejón con il fratello gemello e gli ex Paolo Cannavaro e Aronica, si sono fatti trascinare dalla simpatica festa inscenata da Gonzalo e Pepe. Un grande divertimento anche per le rispettive famiglie dei calciatori, anche loro presenti alla bella cena di ieri.

Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?

Il Napoli festeggia così al meglio la fine di un 2015 che ha regalato a giocatori e tifosi un finale di anno davvero speciale: ora, oltre al bel gioco, arrivano anche i risultati, in un clima di ritrovato e contagioso entusiasmo. Ieri sera tanti sorrisi e voglia di vivere una serata in allegria.

Prelibato anche il menu’, fatto predisporre apposta per la serata. Nel menù preparato dagli chef di Villa Diamante, c’erano ieri sera delle vere prelibatezze, come il raviolo di pesce con scorfano e frutti di mare e il filetto di asado. Una vera bontà, soprattutto per gli ospiti argentini. Allo scoccare della mezzanotte, come da tradizione iberica, si è festeggiato con tanti grappoli d’uva, che i commensali hanno assaporato in segno di fortuna e successi professionali. Poi ancora qualche minuto per i saluti di rito, con l’appuntamento al nuovo anno e ai primi allenamenti di questo giovane 2016.

Leggi anche:  Inter, il Barcellona offre 55 milioni per Lautaro più un giocatore

Nella mente di Higuain e compagni, da oggi, messi da parte i festeggiamenti per il nuovo anno, ci sarà solo il Torino. Saranno infatti proprio i granata di mister Ventura i prossimi rivali degli azzurri in campionato. La gara si disputerà al San Paolo il prossimo 6 gennaio, con inizio alle ore 20,45. E i tifosi del Napoli che già si preparano all’evento del San Paolo. Con i tanti intrecci di mercato tra i due club delle ultime ore che renderanno la sfida ancora più succosa. Il Napoli lotta per lo scudetto e la gara casalinga contro il Toro è un match da vincere a tutti i costi per alimentare entusiasmo e ambizioni. E’ anche un po’ questo quello che i giocatori del Napoli si sono detti ieri, durante la cena di fine anno.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

Su una cosa i ragazzi azzurri si sono trovati d’accordo: bisogna crederci, a questo scudetto. Mai come quest’anno sembra proprio l’anno del Napoli. Le avversarie non sembrano irresistibili e il Napoli appare come la squadra di gran lunga più forte in attacco, con un potenziale realizzativo incredibile. E con un Higuain in perfetta salute e che continua a segnare gol a raffica. Con una squadra così, anche la parola scudetto si può nominare facilmente. Buona fortuna Napoli, e cento di questi brindisi. Belli e sorridenti come quello di ieri a Villa Diamante. 

  •   
  •  
  •  
  •