Napoli, Hysaj: “Meglio vincere il titolo alla fine”

Pubblicato il autore: Gianfranco Mairone Segui

hysaj

Il terzino azzurro Hysaj ha rilasciato un’intervista al portale albanese Supersport dove parla dei suoi momenti e ed anche della posizione attuale della squadra partenopea: “Essere campioni d’inverno non ha importanza, meglio vincere il titolo alla fine. Sicuramente il primo posto metterà pressione, ma noi non dobbiamo farci distrarre dall’euforia dei tifosi. Dobbiamo pensare di gara in gara, a prescindere dal fatto di essere primi o secondi”. Impatto con Napoli: “All’inizio è stato difficile, venire al Napoli era un azzardo ma io sono uno a cui piace giocare. Quando ho firmato, in estate, non avrei mai pensato di disputare una stagione del genere. Sono migliorato molto in difesa perché mi alleno con giocatori fortissimi come Mertens, Insigne ed Higuain”. La concorrenza di Maggio: “E’ stato difficile guadagnare il ruolo da titolare, perché Maggio è un grande campione ed ha giocato tanti anni al Napoli. Mi ha aiutato molto la fiducia della squadra. Ancora non ho raggiunto il top, devo lavorare tanto e spero di non fermarmi”. Differenze tra il Napoli e la Nazionale: “Si tratta di idee differenti. Il Napoli gioca molto palla a terra. In ogni caso si può imparare qualcosa da entrambi i sistemi”. Un aneddoto su Napoli: “Napoli è speciale, è una città dove tutti bevono sempre caffè come a Scutari. Ci sono infinite caffetterie”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, dove vedere Empoli Bologna: diretta tv e streaming DAZN o Sky?
Tags: