Mancini: “Perché adesso De Laurentiis non parla?”

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo Segui

Parla Mancini un giorno dopo la gara di Coppa Italia: “Dal Napoli cosa dicono?”

parla mancini
Sono trascorse più di 24 ore dalla lite Mancini-Sarri nel post partita della gara del San Paolo, valevole per i quarti di finale di Coppa Italia, vinta dai nerazzurri per 2-0. Parla Mancini dell offese ricevute: “Quelle parole non offendono me più di tanto, ma sono estremamente offensive per chi ogni giorno viene preso in giro e soffre per questa battute. La cosa che mi faceva arrabbiare di più, era che mentre Sarri mi diceva “frocio” e “finocchio” era a un passo dal guardalinee e dal quarto uomo che sono rimasti impassibili”. Parla Mancini anche delle presunte scuse presentate da Sarri:“E vabbè scusa, t’ho chiesto scusa, che vuoi ancora?, questo mi diceva nel tunnel che porta agli spogliatoi, e allora io mi sono stizzito, e a mia volta ho risposto in maniera scomposta, dicendogli che ha 60 anni e che queste cose non dovrebbe proprio dirle”. Secondo alcuni testimoni, Mancini avrebbe anche detto “torna ad allenare in C, versione ancora da confermare. “E’ ora di finirla con certe offese, quando ci sono persone che tutti i giorni le subiscono e soffrono e ci si rovinano la vita” – parla Mancini ancora – “Per giunta non possono arrivare da una persona di 60 anni, e che allena in serie A. Però mi chiedo una cosa, dal Napoli cosa dicono? Adesso De Laurentis non parla? Non ha nulla da dichiarare?”.

  •   
  •  
  •  
  •