Promozione Sicilia. Canicattì ” cannibile”. Sesta vittoria di fila e secondo posto più vicino

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
12644893_585694981596826_3480839914139238163_nSesta vittoria consecutiva per il Canicattì Calcio che fa suo il derby contro il Ravanusa e continua la propria rincorsa verso le posizioni di vertice della classifica del girone D del campionato di Promozione. A decidere la gara è stata nel finale la doppietta dell’attaccante Pirrotta, giunto a Dicembre e già decisivo per la squadra biancorossa grazie alle sue pesantissime reti.  La gara è stata combattuta con un buon Ravanusa che ha messo in difficoltà il Canicattì che era partito a mille trovando proprio con Pirrotta, al primo minuto di gara, una traversa con una gran conclusione da fuori l’area. Dopo la paura iniziale il Ravanusa ha preso le misure ai biancorossi ed è riuscita a creare anche diverse potenziali occasioni da rete con Merlo e Giarrana, non finalizzate. Nella ripresa  è sempre Pirrotta a far correre i pericoli maggiori alla retroguardia del Ravanusa con due colpi di testa respinti, però, dal portiere Termini. Al 75esimo il Ravanusa pareggia il conto dei legni con un cross di D’Angelo che si trasforma in un tiro insidioso che si stampa sulla parte alta della traversa. Da li a fine gara si scatena il ciclone Pirrotta.  Al 77esimo l’attaccante palermitana fa esplodere il pubblico canicattinese presente in massa sugli spalti siglando il gol del vantaggio con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra. Dieci minuti più tardi, con il Ravanusa proteso in avanti alla ricerca del gol del pareggio, ancora Pirrotta deposita di testa alle spalle di Termini dopo una splendida azione Settecase – Cambiano. Per il Canicattì la corsa verso le alte zone di classifica sembra non conoscere più ostacoli e adesso la distanza dal Licata, secondo, è di soli cinque punti.

Leggi anche:  Fiorentina-Inter: quella volta che....Borgonovo decide la gara a tempo scaduto
PROMOZIONE GIRONE D – 19^ Giornata – Ore 14:30

Aragona – Polisportiva Palma 1-1
Atletico Caltanissetta – Casteltermini 2-0
Macchitella Gela – Ragusa Calcio 1-3 giocata sabato
Marina di Ragusa – Atletico Gela 0-1
New Team Ragusa – Comiso 0-0 giocata sabato
Ravanusa – Canicattì 0-2
Santa Croce – Sport Club Nissa 1962 0-0
Riposa: Licata
Classifica

Sport Club Nissa 1962 44
Licata 36°
Atletico Gela 32^
Canicattì 31°
Ragusa Calcio 30
Santa Croce 27
Marina di Ragusa 25
Aragona 25°
New Team Ragusa 23
Macchitella Gela 22
Atletico Caltanissetta 22°
Casteltermini 17
Ravanusa 16
Polisportiva Palma 11
Comiso 10

°Ha già osservato il turno di riposo
^Un punto di penalizzazione

  •   
  •  
  •  
  •