Promozione Sicilia. Domenica il derby Ravanusa – Canicattì

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

canicatti - aragona 3Vuole continuare la propria striscia positiva, giunta a sei risultati utili consecutivi, il Canicattì Calcio di mister Giovanni Falsone che sarà impegnato domani nell’atteso derby contro il Ravanusa. Per i biancorossi quello di domani sarà un appuntamento molto sentito contro una formazione che nel recente passato ha rappresentato per certi versi la bestia nera del Canicattì. Basti ricordare la finale play off del campionato di Prima Categoria della scorsa stagione per capire quanto il Canicattì abbia voglia di sfatare il tabù Ravanusa. Quella di domani per la formazione canicattinese è un ulteriore esame di maturità, che arriva dopo quelli superati con merito contro Licata, Ragusa, Nissa, Atletico Gela, al cospetto di una formazione che seppur nelle retrovie della classifica rappresenta un ostacolo molto impegnativo. Nel Canicattì rientrano Michele Settecase e Fabio Martino, dopo il turno di stop per squalifica scontato nella gara contro il Licata. Mister Falsone può quindi contare sull’intera rosa a sua disposizione  per sbancare lo stadio della squadra saracena e continuare la propria risalita in classifica. In porta ancora spazio per il giovane Pompeo Sarcuto, uomo partita contro il Licata, mentre in difesa possibile il ritorno di Iannello, domenica scorsa impiegato a centrocampo, con l’esclusione di Guarnotta. A centrocampo rientra Martino con Tinnirello e Cambiano ai suoi fianchi mentre in attacco il trio Pirrotta – Falsone – Settecase.

Leggi anche:  Juventus, Allegri: “Dybala e Morata salteranno i match con Chelsea e Torino”
  •   
  •  
  •  
  •