Sampdoria-Napoli, i precedenti e le statistiche del match

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

samp è atterrata a napoli

Grande attesa c’è per la gara del “Luigi Ferraris” di Marassi, tra Sampdoria e Napoli, della seconda giornata di ritorno. All’andata, i blucerchiati (in maglia gialla) beffarono gli azzurri, con una doppietta di Eder, che costrinse il Napoli ad un pareggio, dopo il primo tempo in vantaggio per 2-0 con doppietta di Higuain. Era però un altro Napoli. Domani, gli uomini di Sarri, partono favoriti, ma è un match da non sottovalutare. Infatti, Montella, nonostante le ultime due sconfitte della Samp, ha ridato motivazioni, e confida in un Antonio Cassano in netta ripresa. Anche Eder, con 11 reti, è sempre un elemento da tenere sott’occhio. Ma il tecnico dei blucerchiati, non potrà disporre di un uomo chiave per il centrocampo: Soriano infatti, è stato squalificato e non sarà del match. Sarri, invece dalla sua parte, avrà tutta la rosa al completo, pronto a riprendersi dalla sconfitta di Coppa Italia.

Leggi anche:  Portieri Juventus: Dino Zoff difende Szczesny e ha fiducia in Perin

I precedenti:

Domani, sarà l’incontro numero 49 a Genova, tra Sampdoria e Napoli. Le statistiche vedono i genovesi in vantaggio con 20 vittorie; 11 sono le affermazioni partenopee, il resto si è concluso il parità. La Samp non batte il Napoli dalla stagione 2009-2010, per 1-0 con rete di Pazzini. L’anno scorso, invece il Napoli raggiunse il pareggio al ’92 con rete di Duvan Zapata, la gara terminò per 1-1. L’ultima affermazione azzurra, invece, fu nel campionato 2013-2014, e finì 2-5.

  •   
  •  
  •  
  •